Follow us on...
Follow us on Twitter Follow us on Facebook Watch us on YouTube
Register

Results 1 to 4 of 4
  1. #1
    Passante Ciche's Avatar
    Join Date
    Jul 2017
    Posts
    31
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    0

    Cosa comprare dopo il 60?

    Ri-buongiorno a tutti.
    Seguendo i vostri consigli, 1 anno e mezzo fa ho comprato a mio figlio un kart 60 usato (al tempo aveva 10 anni e mezzo).
    Ora dopo circa 12 giornate in pista, ho venduto il kart (non ci sta più fisicamente).
    Ora ha 11 anni (12 ad Aprile). Come mi consigliate di proseguire?

    Questi i punti :
    - Il budget è limitato (quindi usato, circa 1k per l'acquisto). Ho già il carrello che non ho venduto e lo stallonatore + forbice monta/smonta gomme.
    - La manutenzione la faccio io (come ho fatto per il 60, tranne eventuali problemi al motore o revisioni).
    - Non ci interessano le competizioni (solo giornate in pista a girare).
    - Vorrei usare anche io il kart (ho poca esperienza di kart solo noleggio 4t, ma ho passato da pilota di rally).
    - Non ho il carrello quindi o carico il kart nel bagagliaio (come ho fatto per il 60) o sul tetto con le barre.

    Visto che questo kart potremmo tenerlo per qualche anno, stavo pensando se acquistare un 100 o un 125 (monomarcia).
    In oltre, pensano ad un utilizzo "solitario", che differenza c'è tra un kart a frizione e uno diretta con accensione elettronica? Qual'è meglio?
    Per il discorso peso (caricarlo in macchina o sul tetto) stavo pensando ad un kart senza radiatore ma raffreddato ad aria : pro e contro?

    Grazie
    Luca.

  2. #2
    Expert Member Caligen's Avatar
    Join Date
    Sep 2009
    Posts
    2,245
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    1 (100%)
    un vecchio easykart 100 è l'ideale x questo scopo,molto leggero e performante

  3. #3
    Passante carlins91's Avatar
    Join Date
    Aug 2016
    Location
    Bologna
    Posts
    70
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    0
    ciao ti parlo per esperienza personale io sul tetto della mia macchina ho caricato il mio kart che è un tony evr dvs (e prima motorizzato rok) andando pianino mai avuto nessun problema.
    Chiaro che però come budget secondo me un tag (125 raffreddati a liquido frizione centrifuga e avviamento elettrico) fai veramente fatica a trovarlo e se lo trovi devi revisionare qualcosa con ogni probabilità...Però secondo me per l'uso che hai intenzione di farne è l'ideale e richiedono anche poca manutenzione i due più diffusi che sono il vortex rok (adesso rok junior) e rotax max.
    degli easykart non so assolutamente nulla..

  4. #4
    Expert Member repaco66's Avatar
    Join Date
    Oct 2010
    Location
    Fossano (Cuneo)
    Posts
    3,135
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    1 (100%)
    Come peso con un kart da adulti sei fuori norma. Anche si pigli un easy100. Vale il minore tra il peso consentito dalle barre e il peso consentito dal tetto auto.
    Normalmente il tetto auto consente un carico intorno ai 60kg o meno. E' determinato dalla casa.

    Con un raffreddato ad aria hai meno problemi, in quanto puoi agevolmente smontare e rimontare il motore se fai tratti di strada lunghi.

    In caso di incidente rischi tanto, girando rischi di meno se vieni fermato. Ma un agente zelante potrebbe fermarti il mezzo e costringerti ad andare presso un peso pubblico, poi rileva il peso e si informa sul carico consentito.

    Con i mono marcia si va da poco più di 70kg sino agli 80kg circa. Incide il motore (Rok pesa come il piombo) e i freni anteriori (qualche kg).
    Togliendo il motore sei entro i limiti (te lo dico per esperienza). E' poi più facile trovare in pista chi ti aiuta a scaricarlo e ricaricarlo.

    Detto ciò con 1.000 euro è dura trovare un kart completo mono marcia messo bene.

    L'easy 100 lo vedo più adatto per tuo figlio.... a trovarlo però. L'alternativa è un KF3 che ha gli stessi intervalli di manutenzione del ROK, ma biella e pistone costano la metà.
    Il kf3 però viaggia parecchio, anche perché presumo tuo figlio non pesi molto. Circa 28/30 CV tutta ripresa. Alla peggio gli allunghi da bestia i rapporti, metti un fermo all'acceleratore all'80% e poi aggiusti pian piano la carburazione per non bagnare (ingrassa di nuovo se togli il fermo). Due/tre uscite poi briglia sciolta.

    A 11 anni abbiamo iniziato con il 100cc presa diretta, però in ambiente protetto. Raduni di una ASD Karting, iper-sorvegliati dai papà. Onestamente non posso consigliartelo, vedi tu.

    Qualche azione di aratura e fresatura dei prati le prime due/tre uscite, poi si è abituato a stare sull'asfalto.
    Il kart è come la nutella, si assaggia un cucchiaino, poi si passa alla confezione da 250gr, 500gr, formato famiglia 1,5 kg e poi formato bar 10kg.

 

 

Thread Information

Users Browsing this Thread

There are currently 1 users browsing this thread. (0 members and 1 guests)

Similar Threads

  1. Replies: 839
    Last Post: 31-12-2015, 19: 56
  2. Primo KART cosa comprare
    By Muaritz in forum Come Iniziare
    Replies: 41
    Last Post: 21-08-2015, 21: 46
  3. Dopo sei anni ricomincio, con cosa?
    By mattematto in forum Come Iniziare
    Replies: 4
    Last Post: 19-05-2015, 21: 45
  4. KF2 Quale comprare?
    By sciolfi in forum Karting e Amicizia
    Replies: 31
    Last Post: 01-12-2009, 13: 27

Tags for this Thread

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •