Welcome to the KartCafe - Karting MotorSport.

Results 1 to 8 of 8
  1. #1
    Administrator
    Join Date
    Aug 2007
    Posts
    7,375
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    0

    News WSK SUPER MASTER SERIES: Alla 7 Laghi la seconda prova dal 2 al 5 Marzo.

    Click image for larger version. 

Name:	kartcafe_2016f239.jpg 
Views:	118 
Size:	89.4 KB 
ID:	29535
    SONO IN ARRIVO A CASTELLETTO DI BRANDUZZO (PV) I PILOTI DELLA WSK SUPER MASTER SERIES, IMPEGNATI DAL 2 AL 5 MARZO NELLA SECONDA TAPPA DI STAGIONE.

    DOMENICA 5, DAL CIRCUITO INTERNAZIONALE 7 LAGHI, IL LIVE STREAMING DELLA GIORNATA FINALE.


    SECONDA TAPPA A CASTELLETTO PER I TOP DRIVER WSK.
    La WSK Super Master Series si dirige a Castelletto di Branduzzo (PV), dove il prossimo weekend è in programma la seconda tappa di stagione. Il Circuito 7 Laghi, ubicato nell’area geografica dell’Oltrepò Pavese, attende l’arrivo dei piloti del karting internazionale, che si sono presentati in 243 al primo appuntamento di Adria di inizio febbraio. Si spera in un deciso miglioramento delle condizioni meteo, dopo che il primo weekend di stagione ha messo alla prova le abilità di guida sul bagnato, a causa della pioggia abbondante caduta sul circuito in provincia di Rovigo. Il meteo del prossimo fine settimana si annuncia variabile fino a domenica 5 marzo, giornata di svolgimento delle Finali.

    PIÙ PUNTI AL 7 LAGHI PER LE CLASSIFICHE WSK.
    Nuovo circuito e tanti piloti in corsa per la vittoria: è facile prevedere a Castelletto prestazioni diverse da quelle viste a Adria, tali da imprimere variazioni al vertice delle classifiche, che fin da ora si presentano molto vivaci in ciascuna categoria. A rendere più imprevedibile la corsa alla leadership è la scala di punteggio incrementale, con la più ricca dotazione di punti prevista dal regolamento WSK da distribuire sul circuito pavese.

    LE FINALI DI CASTELLETTO LIVE DA WSK.IT.
    La giornata delle Finali è il momento più atteso di ogni manifestazione WSK e, anche a Castelletto, la programmazione video non mancherà di evidenziare lo spettacolo delle gare clou del weekend: domenica 5 marzo, a partire dal via delle Prefinali, il sito ufficiale wsk.it diffonderà le immagini di tutte le gare, fino allo svolgimento delle premiazioni nel pomeriggio.

    I PILOTI DA BATTERE AL 7 LAGHI.
    Nelle classifiche provvisorie della WSK Super Master Series il francese Anthony Abbasse (Sodi-TM-Bridgestone) comanda dopo la vittoria di Adria in KZ2, davanti al suo compagno di team, l’olandese Bas Lammers, e all’olandese Jorrit Pex (CRG-TM). In classe OK è leader il belga Ulysse De Pauw (Kosmic-Parilla-Bridgestone), inseguito dal pordenonese Lorenzo Travisanutto (Zanardi-Parilla) e dal francese Victor Martins (Kosmic-Parilla). Nella classifica OK Junior il torinese Andrea Rosso (Tony Kart-Vortex-Vega) è primo per un soffio sull’australiano Jack Doohan (FA Kart-Vortex), con il russo Ilya Morozov (Tony Kart-Vortex) che segue entrambi da vicino. Il palermitano Alfio Spina guida infine la classifica della 60 Mini, davanti al lecchese Luca Giardelli (entrambi su CRG-TM-Vega) e al malese Adam Putera (CRG-TM).

  2. #2
    Administrator
    Join Date
    Aug 2007
    Posts
    7,375
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    0

    News WSK SUPER MASTER SERIES: Per i 270 piloti nuovo sistema di controllo in pista in HD.

    Click image for larger version. 

Name:	kartcafe_2016f239.jpg 
Views:	101 
Size:	104.2 KB 
ID:	29545PER I 270 PILOTI ISCRITTI ALLA WSK SUPER MASTER SERIES DI CASTELLETTO DI BRANDUZZO (PV) È PRONTA LA NOVITÀ DEL NUOVO SISTEMA DI CONTROLLO IN PISTA CON TELECAMERE HIGH DEFINITION.

    AL CIRCUITO INTERNAZIONALE 7 LAGHI TELECAMERE ANCHE PER IL LIVE STREAMING DI DOMENICA 5 MARZO.


    NUOVA TECNOLOGIA DI CONTROLLO DA WSK PROMOTION.
    L’allestimento di gara di WSK Promotion si arricchisce di nuovi strumenti per il controllo delle gare. A partire dall’imminente appuntamento di Castelletto di Branduzzo, che alla seconda tappa della WSK Super Master Series ha richiamato 270 piloti alle iscrizioni, nuove telecamere ad alta definizione saranno impiegate nella rete di controllo video: un consistente aggiornamento tecnologico nella collaudata struttura di controllo predisposta da WSK Promotion, utilissima per tenere sotto controllo ogni fase della manifestazione da parte della Direzione Gara.

    SICUREZZA BY WSK.
    Il controllo delle gare viene effettuato da WSK su ogni circuito, per mezzo di una rete video che copre l’intera superficie dei tracciati. Lo scopo è quello di scoraggiare i contrasti troppo accesi tra i piloti, disponendo di un sistema composto da 15 telecamere, che non lascia spazio a interpretazioni del comportamento in pista. Alla ricerca di una visuale sempre più precisa di ogni fase di gara, gli attuali strumenti di ripresa saranno perciò sostituiti dalle nuove telecamere ad alta definizione, operative fin dal weekend al Circuito 7 Laghi.

    PASSIONE IN VIDEO, LIVE DA WSK.IT.
    Le immagini dal vivo sono prodotte da WSK Promotion anche in favore dello spettacolo, in questo caso disponibile a tutti gli appassionati sul sito ufficiale wsk.it. A inizio stagione ha debuttato un nuovo e più grande veicolo che da quest’anno ospita il WSK Race Control, centro di regia mobile presente su tutti i circuiti, dal quale vengono trasmesse in live streaming le riprese di gara. Da Castelletto di Branduzzo l’appuntamento è per domenica 5 marzo, con inizio della diretta a partire dal via delle Prefinali.

  3. #3
    Member
    Join Date
    Nov 2009
    Location
    CUNEO
    Posts
    259
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    0
    Le gare si possono vedere in tv o streeming?
    Dove?
    Orari gare?

  4. #4
    Junior Member
    Join Date
    May 2015
    Location
    FVG - Udine
    Posts
    111
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    1 (100%)
    Solo il giorno gara (oggi) in streaming sul sito wsk. Dovrebbero iniziare verso le 10 a trasmettere (almeno di solito é cosí)

  5. #5
    Junior Member
    Join Date
    May 2015
    Location
    FVG - Udine
    Posts
    111
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    1 (100%)

  6. #6
    Administrator
    Join Date
    Aug 2007
    Posts
    7,375
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    0

    News WSK SUPER MASTER SERIES: Prima giornata favorevole per Abbasse Lippkau Havenkort Minì

    Click image for larger version. 

Name:	kartcafe_2016f240.jpg 
Views:	79 
Size:	112.8 KB 
ID:	29547
    PRIMA GIORNATA DELLA WSK SUPER MASTER SERIES DI CASTELLETTO DI BRANDUZZO (PV) FAVOREVOLE A ABBASSE (F – SODI-TM KZ2), LIPPKAU (D – ZANARDI-PARILLA OK), HAVERKORT (NL – CRG-PARILLA OKJ) E MINÌ (I – PAROLIN-TM 60 MINI), I PIÙ VELOCI IN PROVA.

    LIVE STREAMING DOMENICA 5 MARZO SU WSK.IT.


    NUOVO BANCO DI PROVA A CASTELLETTO PER I PILOTI WSK.
    È partito su pista bagnata il weekend di Castelletto di Branduzzo (PV), località che ospita fino a domenica prossima la seconda tappa della WSK Super Master Series. La serie internazionale di karting è sempre più frequentata da piloti provenienti da tutto il mondo: al circuito 7 Laghi sono infatti cresciuti a 253 i partecipanti verificati, in rappresentanza dei 5 Continenti, che oggi hanno animato le sessioni di prove ufficiali. La giornata si è conclusa con la disputa delle prime manche di qualifica, che proseguiranno per l’intero programma di domani. Occhi puntati sui risultati finali, dai quali si attendono sostanziali modifiche nelle classifiche generali, dopo l’assegnazione della maggiore dotazione di punteggio, secondo la scala incrementale in vigore quest’anno. Le sfide diventano più interessanti e tutte da vivere domenica 5 marzo, nella diretta streaming dal sito wsk.it, a partire dalle ore 10:00 con il via delle Prefinali.

    ABBASSE E ARDIGÒ ACCENDONO LA SFIDA KZ2.
    Il bresciano Marco Ardigò (Tony Kart-Vortex-Bridgestone) è uscito subito allo scoperto a Castelletto, andando a insidiare il francese Anthony Abbasse (Sodi-TM), il quale dopo la vittoria un mese fa alla prima tappa di Adria (RO) tenta di ripetere il successo al 7 Laghi. Abbasse ha segnato il miglior tempo in prova davanti a Ardigò e i due, nello stesso ordine, hanno concluso la prima manche di stasera. Nelle prossime manche di qualifica, e soprattutto nella fase finale di domenica, lo spettacolo è annunciato da entrambi ma già entra in lotta il belga Rick Dreezen (BirelArt-Vortex), oggi terzo davanti all’olandese Marijn Kremers (Birel-TM). Nuovi sviluppi dalle gare di domani.

    LIPPKAU PARTE IN RIMONTA IN OK.
    È partito deciso al gran recupero il tedesco Luca Lippkau (Zanardi-Parilla-Bridgestone), che in OK ha incominciato con il segnare la pole position davanti all’inglese Clement Novalak (Tony Kart-Vortex), per poi andare ad aggiudicarsi la prima eliminatoria del weekend, nuovamente davanti all’avversario britannico. Correrà domani il leader di classifica, il belga Ulysse De Pauw (Kosmic-Parilla), che oggi ha ottenuto il quarto tempo in prova, dietro il polacco Karol Basz (Kosmic-Vortex).

    HAVERKORT LANCIA L’ATTACCO IN OK JUNIOR.
    È partito dall’olandese Kas Haverkort (CRG-Parilla-Vega), autore del miglior tempo in prova, l’attacco al leader provvisorio della OK Junior, il torinese Andrea Rosso (Tony Kart-Vortex) che oggi ha segnato solo il 12. tempo. Dalle manche è emerso l’australiano Jack Doohan (FA Kart-Vortex), vincitore davanti al francese Gillian Henrion (CRG-Parilla) e a Rosso, in recupero. L’altra gara odierna è invece andata al britannico Christopher Lulham (Tony Kart-Parilla), davanti al danese Victor Majgaard (Kosmic-Vortex).

    MINÌ ALL’INSEGUIMENTO IN 60 MINI.
    Il palermitano Gabriele Minì (Parolin-TM-Vega) è stato il più veloce nelle prove ufficiali 60 Mini, imponendosi davanti al lecchese Luca Giardelli e al catanese Alfio Spina (entrambi su CRG-TM). Si prepara per le manche di qualifica di domani l’attacco a Spina, leader provvisorio della categoria.

  7. #7
    Administrator
    Join Date
    Aug 2007
    Posts
    7,375
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    0

    News WSK SUPER MASTER SERIES: Pole position per Abbasse, Hiltbrand. Doohan e Minì brillano

    Click image for larger version. 

Name:	kartcafe_2016f241.jpg 
Views:	80 
Size:	121.0 KB 
ID:	29549
    PRIME POLE POSITION ALLA WSK SUPER MASTER SERIES DI CASTELLETTO DI BRANDUZZO (PV), ASSEGNATE A ABBASSE (F – SODI-TM KZ2) E HILTBRAND (E – TONY KART-VORTEX OK). IN EVIDENZA DOOHAN (AUS – FA KART-VORTEX) IN OKJ E MINÌ (I – PAROLIN-TM) IN 60 MINI.

    DOMANI LIVE STREAMING ALLE 10:00 SU WSK.IT.


    GARE A PROVA DI METEO A CASTELLETTO PER I PILOTI WSK.
    Come previsto, il meteo variabile ha portato a Castelletto una incognita in più nell’attività dei piloti, impegnati nella seconda tappa della WSK Super Master Series di karting. L’iniziale pioggia di stamattina è cessata nel corso della giornata, per lasciare spazio nel pomeriggio a un tiepido sole. Le variazioni all’assetto dei mezzi sono state continue, mettendo alla prova le doti dei piloti che, nel programma di oggi, avevano da portare a termine la serie di manche di qualifica. I risultati di gara hanno infine formato gli schieramenti delle Prefinali che, domani mattina, apriranno il programma della fase conclusiva. Dal vivo, al circuito 7 Laghi che ospita la manifestazione, oppure in video, nella diretta streaming offerta dal sito ufficiale wsk.it, le gare decisive saranno disponibili per tutti gli appassionati, a partire dall’inizio del collegamento previsto alle ore 10:00.

    ABBASSE DAVANTI A TUTTI IN KZ2.
    Due vittorie ciascuno nelle manche odierne per il francese Anthony Abbasse (Sodi-TM-Bridgestone) e per il bresciano Luca Corberi (TonyKart-Vortex), che così conquistano la pole position nelle Prefinali. Abbasse è stato battuto in una manche da Corberi, il quale a sua volta ha ceduto il passo al bresciano Marco Ardigò (Tony Kart-Vortex) in un’altra eliminatoria. In Prefinale A Abbasse avrà al suo fianco in prima fila Ardigò, che ha conquistato anche un secondo e un quinto posto. Accanto a Corberi, poleman in Prefinale B, prenderà il via l’olandese Bas Lammers (Sodi-TM), che ha collezionato due secondi e un terzo posto.

    HILTBRAND ALL’ATTACCO IN OK.
    Con due vittorie di manche lo spagnolo Pedro Hiltbrand (Tony Kart-Vortex-Bridgestone) batte nelle eliminatorie tutti gli avversari in classe OK e si piazza in pole position nella Prefinale A. Dopo la prima sfortunata tappa di Adria, terminata a zero punti, il Campione del Mondo in carica della categoria può partire in rimonta. Il leader di classifica, il belga Ulysse De Pauw (Kosmic-Parilla), è invece in difficoltà, restando indietro nella classifica delle eliminatorie dopo essersi fermato nella prima manche della giornata. Situazione favorevole anche per il tedesco Luca Lippkau (Zanardi-Parilla-Bridgestone), secondo nel ranking delle manche grazie a una vittoria e due secondi posti e perciò in pole position in Prefinale B. Ma il friulano Lorenzo Travisanutto (Zanardi-Parilla) e il britannico Finlay Kenneally (Energy-Vortex) non concederano nulla agli avversari, forti della loro posizione di partenza in prima fila, al fianco rispettivamente di Hiltbrand e di Lippkau.

    DOPPIO CENTRO PER DOOHAN IN OK JUNIOR.
    La prova di Castelletto sorride all’australiano Jack Doohan (FA Kart-Vortex) che, forte di due vittorie e un terzo posto nelle manche, è a caccia dello start in pole position nelle Prefinali. Con ancora due gare da disputare nella prima mattinata di domani, restano da assegnare i posti nelle griglie di partenza della fase finale. I piloti vittoriosi nelle manche, oltre Doohan, sono il britannico Christopher Lulham (Tony Kart-Parilla), il pugliese Leonardo Marseglia (Zanardi-Parilla), il danese Victor Majgaard (Kosmic-Vortex), il russo Pavel Bulantsev (Tony Kart-Vortex), il francese Gillian Henrion (CRG-Parilla) e lo spagnolo Genis Civico (FA Kart-TM).

    MINÌ ACCELERA IN 60 MINI.
    Gabriele Minì (Parolin-TM-Vega) è rimasto imbattuto nelle manche odierne, nelle quali ha ottenuto tre vittorie. A inseguire il palermitano è Luca Giardelli (CRG-TM), che ha messo insieme una vittoria, un primo e un secondo posto. Vittorioso anche il leader di classifica, il catanese Alfio Spina (CRG-TM), insieme al siracusano Michael Paparo (IPK-TM), all’americano Ugo Ugochukwu (Energy-Iame) e al polacco Marcel Kuc (BirelArt-TM): un risultato sfavorevole nelle altre manche non ha però consentito a nessuno di questi piloti una alta media di risultati. La possibilità di rifarsi sarà domani mattina, nelle restanti due eliminatorie.

  8. #8
    Administrator
    Join Date
    Aug 2007
    Posts
    7,375
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    0

    News WSK SUPER MASTER SERIES: Novalak, Lammers, Rosso e Antonelli vincono la seconda prova

    Click image for larger version. 

Name:	kartcafe_2016f242.jpg 
Views:	83 
Size:	150.8 KB 
ID:	29551
    ALLA SECONDA TAPPA DELLA WSK SUPER MASTER SERIES A CASTELLETTO (PV) VITTORIA DI NOVALAK (GB – TONY KART-VORTEX) IN OK, LAMMERS (NL – SODI-TM) IN KZ2, ROSSO (I – TONY KART-VORTEX) IN OK JUNIOR E ANTONELLI (I – TONY KART-VORTEX) IN 60 MINI.

    PROSSIMO APPUNTAMENTO A LA CONCA, MURO LECCESE (LE) IL 19 MARZO.


    DA CASTELLETTO NUOVI VOLTI SUL PODIO WSK.
    Con una temperatura decisamente primaverile, rispetto all’inizio del weekend, la seconda tappa della WSK Super Master Series si è conclusa al Circuito Internazionale 7 Laghi di Castelletto di Branduzzo (PV) portando sul podio nuovi vincitori. Il successo è arrivato per tutti con notevoli difficoltà, visto il sensibile mutamento delle condizioni della pista nell’arco della manifestazione, iniziata con pioggia e basse temperature e conclusasi su asfalto asciutto. È in arrivo il prossimo appuntamento, previsto al circuito La Conca di Muro Leccese (LE) tra due settimane

    NOVALAK EMERGE IN OK DA UNA LOTTA A TRE.
    Colpo di scena nella Finale OK, durante la lotta iniziale tra lo spagnolo David Vidales, l’inglese Clement Novalak (entrambi su Tony Kart-Vortex-Bridgestone) e il britannico Tom Joyner (Zanardi-Parilla). Vidales è finito fuori pista a causa di una toccata ricevuta da Joyner, a sua volta spinto da un kart alle proprie spalle in una fase di gara particolarmente accesa. Battagliando con Novalak, Joyner ha poi vinto la gara, ma i 5” di panalità ricevuti a causa dell’incidente lo hanno retrocesso al terzo posto. La vittoria è andata a Novalak, seguito sul podio dal finlandese Paavo Tonteri (Tony Kart-Vortex).

    LAMMERS IMPONE IL SUO PASSO IN KZ2.
    Avviatasi con il francese Jeremy Iglesias (Formula K-TM-Bridgestone) leader fino a metà gara, nella Finale KZ2 è stato risolutivo il deciso attacco dell’olandese Bas Lammers (Sodi-TM), passato in testa per imporre un passo non più raggiungibile. Al terzo posto ha concluso l’olandese Stan Pex (CRG-TM), che ha risalito posizioni fino a raggiungere il podio, lasciandosi alle spalle il francese Anthony Abbasse (Sodi-TM).

    ANDREA ROSSO DOMINA IN OK JUNIOR.
    Il torinese Andrea Rosso (Tony Kart-Vortex-Vega) è partito in testa alla Finale OK Junior per non essere più raggiunto, lasciando alle sue spalle una battaglia a tre che è conclusa sul traguardo, con il russo Pavel Bulantsev (Tony Kart-Vortex) davanti all’australiano Jack Doohan (FA Kart-Vortex). Peccato per il padovano Mattia Michelotto (Zanardi-Parila), che ha perso il secondo posto a causa dello spoiler anteriore fuori posizione.

    ANTONELLI PRENDE IL VOLO IN 60 MINI.
    Il bolognese Andrea Antonelli (Tony Kart-Vortex-Vega) ha colto la sua prima vittoria in WSK, allontanandosi in testa alla Finale 60 Mini mentre alle sue spalle il russo Nikita Bedrin (Tony Kart-TM) e l’americano Ugo Ugochukwu (Energy-Iame) non hanno potuto che seguire il leader fino al traguardo.

 

 

Thread Information

Users Browsing this Thread

There are currently 1 users browsing this thread. (0 members and 1 guests)

Similar Threads

  1. WSK SUPER MASTER SERIES: La 7 Laghi da il via alla stagione con 220 piloti al via.
    By KARTCAFE STAFF in forum Gare Internazionali: Cik Fia - WSK Promotion - Aci Csai
    Replies: 8
    Last Post: 07-03-2016, 11: 52
  2. WSK SUPER MASTER SERIES: Secondo appuntamento alla Pista 7 Laghi di Pavia.
    By KARTCAFE STAFF in forum Gare Internazionali: Cik Fia - WSK Promotion - Aci Csai
    Replies: 26
    Last Post: 17-04-2014, 08: 38

Tags for this Thread

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •