Follow us on...
Follow us on Twitter Follow us on Facebook Watch us on YouTube
Register

Results 1 to 8 of 8
  1. #1
    Administrator KARTCAFE STAFF's Avatar
    Join Date
    Aug 2007
    Posts
    7,376
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    0

    News SGK NEWS: 26° TROFEO D'AUTUNNO. Iscrizioni aperte per il gran finale del South Garda.

    Click image for larger version. 

Name:	kartcafe_2016f147.jpg 
Views:	177 
Size:	217.5 KB 
ID:	28830

    DAL 14 SETTEMBRE ISCRIZIONI APERTE PER IL 26° TROFEO D’AUTUNNO AL SOUTH GARDA KARTING DI LONATO

    La prima prova del 26° Trofeo d’Autunno si disputa l’1-2 ottobre, la finale l’8-9 ottobre. In ambedue gli appuntamenti, prove ufficiali il sabato, Prefinali e Finali la domenica.


    Lonato del Garda (Brescia, Italia). Al South Garda Karting di Lonato dal 14 settembre sono aperte le iscrizioni del 26mo Trofeo d’Autunno, per la prima prova del 1-2 ottobre e per la prova finale dell’8-9 ottobre, ambedue gare Enpea con partecipazione aperta ai piloti stranieri.

    In ambedue le prove partecipano le Categorie Nazionali e quelle della Rok Cup. La prima prova dell’1-2 ottobre ospita anche le Categorie X30 per la Finale Nazionale del Trofeo X30 Iame. Le categorie nazionali comprendono la Entry Level, 60 Mini, Junior, Senior, KZ2, Prodriver Over, Prodriver Under, 125 Club.

    Le iscrizioni devono essere effettuate sul sito www.southgardakarting.it con pagamento con carta di credito. E’ possibile effettuare anche il pagamento con bonifico bancario telefonando prima alla direzione della pista (Tel. +39 342 5640590 - +39 030 9919958) per i dati necessari.

    Il programma del doppio evento del Trofeo d’Autunno prevede per sabato turni di prove libere, prove libere ufficiali e nel pomeriggio le prove di qualificazione. Domenica eventuali batterie, Prefinali e Finali, in diretta TV nel sito www.southgardakarting.it.

    Ufficio Stampa
    South Garda Karting
    13.09.2016
    southgardakarting.it





    SUBSCRIPTIONS FOR THE 26TH AUTUMN TROPHY AT SOUTH GARDA KARTING OF LONATO TO OPEN NEXT SEPTEMBER 14TH

    The first round of the 26th Autumn Trophy will take place next 1-2 October, while the final will follow on 8-9 October. In both occasions, qualifying will take place on Saturday, Prefinals and Finals on Sunday.

    Lonato del Garda (Brescia, Italy). Subscriptions ahead of the 26th Autumn Trophy will open on September 14th. The first of the two races to be held at South Garda Karting of Lonato is scheduled for 1-2 October, while the final will follow one week later on 1-2 October. Both races will be have Enpea validity and will be opened to foreign drivers.

    National categories and Rok Cup’s will be admitted in both races. The first race, run on 1-2 October, will also welcome Categories X30 for the National Final of the X30 Iame Trophy. National categories include Entry Level, 60 Mini, Junior, Senior, KZ2, Prodriver Over, Prodriver Under and 125 Club.

    Entries must be submitted through the website www.southgardakarting.it and entry fees can be paid through credit card. Fees can also be paid through bank transfer, but in this latter case all the details will be communicated directly by the track’s secretariat on the phone (Tel. +39 342 5640590 - +39 030 9919958).

    The programme of the double event of the Autumn Trophy schedules free practice, timed practice and qualifying on Saturday. Heats, Prefinals and Finals with live TV coverage at www.southgardakarting.it will follow on Sunday.

    South Garda Karting
    Press Office
    13.09.2016
    southgardakarting.it

  2. #2
    Administrator KARTCAFE STAFF's Avatar
    Join Date
    Aug 2007
    Posts
    7,376
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    0

    News SGK NEWS: Attesi oltre 200 piloti a Lonato. Classi nazionali, X30 e Rok in pista.

    Click image for larger version. 

Name:	kartcafe_2016f154.jpg 
Views:	122 
Size:	163.9 KB 
ID:	28965
    ATTESI OLTRE 200 PILOTI ALLA PRIMA PROVA DEL TROFEO D’AUTUNNO A LONATO

    Il 26° Trofeo d’Autunno dell’1-2 ottobre a Lonato si presenta con un buon incremento di iscritti rispetto allo scorso anno. In gara le categorie nazionali, Rok Cup per la penultima prova del Challenge Rok e X30 per la Finale Nazionale Iame.


    Lonato del Garda (Brescia, Italia). E’ destinata ad essere superata largamente la soglia dei 200 piloti al South Garda Karting di Lonato per la prima prova del 26° Trofeo d’Autunno in programma l’1 e 2 ottobre, con un incremento consistente rispetto ai 200 piloti dello scorso anno. La seconda prova finale si svolgerà nel weekend dell’8 e 9 ottobre.

    La manifestazione dell’1 e 2 ottobre è valida Enpea per la partecipazione dei piloti stranieri, e comprende tutte le categorie nazionali (Entry Level, 60 Mini, OK, OK Junior, KZ2, Prodriver Under, Prodriver Over, KZ2), le categorie della Rok Cup (Mini, Junior, Senior, Super e Shifter) per la penultima prova del Challenge Rok e le categorie Iame X30 (Mini, Junior, Senior, Super e Shifter) per la Finale Nazionale del Trofeo X30 Iame quale prova conclusiva dopo le prove di zona.

    Nella categoria più prestazione, la KZ2, sono già una trentina i piloti iscritti, fra i quali anche il vincitore assoluto del Trofeo d’Autunno dello scorso anno, Massimo Dante, che anche in questa occasione dovrà vedersela soprattutto con il compagno di colori di Maranello Kart Tommaso Mosca, oltre a Nicola Gnudi, anche questi su Maranello, quindi Mattia Vita su Tony Kart, Davide De Marco su TB Kart, Alessandro Pelizzari su Intrepid, e molti altri protagonisti.

    Il programma del Trofeo d’Autunno prevede per sabato 1° ottobre Verifiche Sportive dalle 8,30 alle 12,30 in Segreteria Paddock (Transponder dalle ore 13 obbligatorio, Benzina 98 ottani IES). Turni di prove libere, prove libere ufficiali e nel pomeriggio prove cronometrate di qualificazione.

    Domenica 2 ottobre eventuali batterie, Prefinali e Finali, tutto in diretta TV e Live Timing nel sito www.southgardakarting.it.

    La prova conclusiva del Trofeo d’Autunno dell’8-9 ottobre sarà riservata di nuovo alle categorie nazionali insieme a quelle della Rok Cup per l’ultima prova del Rok Cup Challenge.

    L’intenso mese agonistico di Lonato a ottobre vedrà anche l’organizzazione della finale mondiale della Rok Cup International Final in programma il 19-22 ottobre dove sono già ben oltre 400 i piloti iscritti e a seguire la gara internazionale del Trofeo delle Industrie del 28-30 ottobre con le categorie KZ2, OK Junior, 60 Mini e 125 Prodriver Under.

    Ufficio Stampa
    South Garda Karting
    29.09.2016
    southgardakarting.it




    MORE THAN 200 DRIVERS ON TRACK FOR THE FIRST ROUND OF THE AUTUMN TROPHY IN LONATO

    The 26th Autumn Trophy, race scheduled for next 1-2 October in Lonato, recorded a good increase in participation compared to last year. On track the National categories, the Rok Cup for the penultimate round of the Challenge Rok and the X30 for the Iame National Final.


    Lonato del Garda (Brescia, Italy). The entry list of the first round of the 26th Autumn Trophy, race scheduled for next 1-2 October at South Garda Karting of Lonato, is destined to break level 200 reached last year by a good margin, showing a strong increment over the last 12 months. The second round of the Trophy will take place next 8 - 9 October.

    The event of 1-2 October will have Enpea validity for foreign drivers and will see all the national categories on track (Entry Level, 60 Mini, OK, OK Junior, KZ2, Prodriver Under, Prodriver Over and KZ2). Rok Cup categories (Mini, Junior, Senior, Super and Shifter) will compete for the penultimate round of the Challenge Rok and Iame X30 categories (Mini, Junior, Senior, Super and Shifter) will battle out the National Final of the X30 Iame Trophy in its closing round after the zone challenges.

    The most powerful category, KZ2, already has about thirty entered drivers, among which last year’s absolute winner Massimo Dante, who will have to face the challenge of Maranello Kart’s team mates Tommaso Mosca and Nicola Gnudi, Mattia Vita on Tony Kart, Davide De Marco on TB Kart, Alessandro Pelizzari on Intrepid, and a lot of other strong drivers.

    The programme of the Autumn Trophy features Sporting Verification on Saturday October 1st from local 8,30 to 12,30 at the Paddock Secretariat (Transponder mandatory from 13, 98 octanes IES fuel). Practice, official practice will follow, with qualifying closing track action in the afternoon.

    Heats, Prefinals and Finals with live TV coverage and Live Timing at www.southgardakarting.it will take place on Sunday.

    The closing race of the Autumn Trophy to be held next 8-9 October will see national categories and Rok Cup on track, as the latter will run the closing round of the Rok Cup Challenge.

    The intense racing October in Lonato will also comprise the World Final Rok Cup International Final on 19-22 October, that already has more than 400 entered drivers. The Trofeo delle Industrie will be held one week later on 28-30 October for categories KZ2, OK Junior, 60 Mini and 125 Prodriver Under.

    South Garda Karting
    Press Office
    29.09.2016

  3. #3
    Administrator KARTCAFE STAFF's Avatar
    Join Date
    Aug 2007
    Posts
    7,376
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    0

    News SGK NEWS: 26° TROFEO D'AUTUNNO. 270 Piloti per la prima prova del Trofeo d'Autunno.

    Click image for larger version. 

Name:	kartcafe_2016f154e.jpg 
Views:	113 
Size:	66.1 KB 
ID:	28991
    “BOTTO” D’ISCRITTI A LONATO ALLA “PRIMA” DEL 26. TROFEO D’AUTUNNO CON 270 PILOTI

    Inizia con ben 270 piloti la prima prova del 26° Trofeo d’Autunno al South Garda Karting, con un incremento del 35% rispetto allo scorso anno. Ottima affluenza nelle categorie nazionali (123 piloti), nella X30 (60 piloti) e nella Rok Cup (86 piloti).


    Lonato del Garda (Brescia, Italia). Si presenta con un “botto” di iscritti il 26. Trofeo d’Autunno in svolgimento questo weekend del 2 ottobre al South Garda Karting, con 270 piloti presenti in pista per la prima delle due prove in programma.

    Rispetto all’apertura dello scorso anno è stato subito registrato un bell’incremento, pari al 35%, e tutto lascia prevedere che con la Finale che si svolgerà il prossimo 8-9 ottobre per l’assegnazione dei trofei di categoria, questo Trofeo d’Autunno possa guadagnare il record di partecipazione.

    In pista si sono presentate le categorie nazionali con 123 piloti (le più affollate la KZ2 con 33 piloti, la Prodriver Under con 33 e la Prodriver Over con 26). Quindi le categorie della X30 per la Finale Nazionale del monomarca Iame con 60 piloti, e quelle della Rok Cup per la penultima prova del Challenge Rok con 86 piloti, di cui ben 40 nella Mini Rok.

    Sabato 1 ottobre si sono svolte le prove di qualificazione, i migliori tempi sono stati realizzati in KZ2 da Enrico Bernardotto (CKR-Tm) in 46.274, seguito dal vincitore assoluto del Trofeo d’Autunno dello scorso anno Massimo Dante (Maranello-Tm) in 46.336. Nella Prodriver Under il più veloce è stato Luca Bombardelli (Maranello-Tm) in 47.749, nella Prodriver Over Jarno Giusti (Maranello-Tm) in 48.040, nella 125 Club Francesco Perugini (BirelArt-Tm) in 48.319, nella 60 Mini Yannik Federer (Maranello-Tm) in 55.505.

    Nelle categorie X30, nella X30 Mini il più veloce è stato Hayden Lupifieri (GP-Iame) in 56.742, nella X30 Junior Giulio De Amicis (Tony Kart-Iame) in 50.511, nella X30 Senior Fabio Pacitto (Tony Kart-Iame) in 50.005, nella X30 Super Carlo Aldera (Tony Kart-Iame) in 47.390, nella X30 Master Davide Gherardi (Kosmic-Iame) in 50.724,

    Nelle categorie Rok, nella Mini Rok Marco Bernardi (Energy-Vortex) in 55.328 nella prima serie e Alessandro Balzarotti (Energy-Vortex) in 55.447 nella seconda serie, quindi nella Junior Rok Adrian Janicki (Kosmic-Vortex) in 49.501, nella Senior Rok Simone Favaro (Tony Kart-Vortex) in 48.539, nella Super Rok Giuseppe Gaglianò (Tony Kart-Vortex) in 47.832, nella Shifter Rok Andrea Comanducci (Tony Kart-Vortex) in 47.499.

    Il programma del Trofeo d’Autunno per domenica 2 ottobre inizia con il warm-up, quindi batterie, Prefinali e Finali, tutto in diretta TV e Live Timing nel sito www.southgardakarting.it.

    Ufficio Stampa
    South Garda Karting
    01.10.2016
    southgardakarting.it

  4. #4
    Administrator KARTCAFE STAFF's Avatar
    Join Date
    Aug 2007
    Posts
    7,376
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    0

    News SGK NEWS: 26° TROFEO D'AUTUNNO. Grandiosa apertura con record e spettacolo in pista.

    Click image for larger version. 

Name:	kartcafe_2016f155.jpg 
Views:	114 
Size:	100.5 KB 
ID:	28993
    E’ STATA UN’APERTURA ALLA GRANDE PER IL TROFEO D’AUTUNNO A LONATO

    Disputata la prima prova del 26. Trofeo d’Autunno con 270 piloti nelle categorie nazionali, Rok Cup per il Challenge e Iame X30 per la Finale Nazionale. Sabato 8 e domenica 9 ottobre la prova conclusiva per l’assegnazione dei Trofei.


    Lonato del Garda (Brescia, Italia). Con una massiccia adesione di ben 270 piloti al South Garda Karting di Lonato si è disputata la prima delle due prove del 26. Trofeo d’Autunno, gara valida per le categorie Nazionali, per la Finale Nazionale Iame X30 e per la penultima prova del Challenge Rok Cup.

    Sulla partecipazione complessiva di 270 piloti, la maggiore presenza si è avuta nelle classi nazionali con 123 piloti, ma è stata eccellente anche l’adesione nelle due categorie monomarca della X30 Iame con 60 piloti e della Rok Cup con 86 piloti. Ottima l’organizzazione dell’evento che si è disputato nelle due giornate di sabato 1 e domenica 2 ottobre, con un perfetto svolgimento di tutte le gare nonostante il disturbo della pioggia di domenica mattina. La 26ma edizione del Trofeo d’Autunno si concluderà nel weekend dell’8-9 ottobre.

    KZ2. La categoria più prestazionale, la KZ2, di ottimo livello con 33 piloti al via, ha visto prevalere Enrico Bernardotto su CKR-Tm che si è rivelato il più performante per tutto il weekend, dalla pole position in prova alla doppia vittoria in Prefinale e in Finale. A contrastare Bernardotto ci ha provato soprattutto Massimo Dante su Maranello-Tm, vincitore assoluto del Trofeo lo scorso anno. Ma Dante questa volta si è dovuto accontentare della seconda posizione in Finale, dopo essersi piazzato terzo in Prefinale alle spalle di Alberto Cavalieri su Tony Kart-Vortex. Sul podio della Finale al terzo posto si è inserito invece Fabrizio Rosati su CRG-Modena, al termine di una bel recupero dal 13mo tempo in prova e della quinta posizione in Prefinale. Altri protagonisti della Finale sono stati Luciano Medeghini (VRK-Tm), quarto, seguito da Mirko Colombo (Energy-Tm), Davide De Marco (TB Kart-Tm), Alessandro Ruggeri (Formula K-Tm) e Alberto Cavalieri che ha concluso ottavo.

    PRODRIVER UNDER. La Prodriver Under, anche questa categoria con griglia di partenza piena con 33 piloti, ha avuto quale maggior protagonista Luca Bombardelli, su Maranello-Tm, più veloce fin dalle prove di qualificazione e poi dominatore sia della Prefinale che della Finale. Nella gara conclusiva Bombardelli ha preceduto Nicolò Zin su CKR-Tm e Vincenzo La Martina su CRG-Tm. Quarto si è piazzato Riccardo Nalon su Formula K-Tm, comunque fra i migliori del weekend, dopo le penalizzazioni di 10 secondi inflitte a Antonio Reguzzi (Maranello-Tm) e Lorenzo Natali (CRG-Tm).

    PRODRIVER OVER. Nella Prodriver Over, con 26 piloti, dopo le prove di qualificazione che avevano messo in evidenza soprattutto i piloti Maranello Kart, con i primi tre migliori tempi monopolizzati da Jarno Giusti, Fabio Danti e Cristian Griggio, è stato Michele Bresaola, su Tony Kart-Vortex, decimo tempo in prova, a prendere il sopravvento e ad aggiudicarsi in rimonta prima la Prefinale e poi la Finale concludendo al primo posto su Griggio. Sul podio con il terzo posto è salito Luca Levorato (Parolin-Tm).

    125 CLUB. Nella 125 Club Mauro Moretti su Tony Kart-Tm ha dominato la scena lasciando solamente a Francesco Perugini (BirelArt-Tm) la soddisfazione del miglior tempo nelle prove ufficiali. Moretti si è ripreso la leadership in gara andando a vincere la Prefinale e anche la Finale dove ha concluso con il primo posto davanti a Davide Micheletti (Maranello-Tm) e Michele Locatelli (Kosmic-Tm), mentre Perugini si è piazzato quarto. Penalizzato di 10 secondi Daniele Piovani (Croc-Maxter) che sul traguardo era terminato al secondo posto.

    60 MINI E ENTRY LEVEL. Nelle due categorie riservate ai più giovani, nella 60 Mini il successo è andato a Victor Martin Odin (Energy-Tm) su Yannik Federer (Maranello-Tm) e Lorenzo Marin (Tony Kart-Tm), nella Entry Level è stato Roberto Castellozzi (Italcorse-Lke) a prevalere su Michael Ider (Evokart-Lke) e Riccardo Ferrari (Crc-Iame).

    CHALLENGE ROK CUP. Nelle categorie Rok per la penultima prova del Challenge Rok Cup, la Mini ha avuto una partecipazione di ben 40 piloti che ha comportato l’effettuazione di due batterie. A raggiungere il successo nella Mini è stato Marco Bernardi (Energy-Vortex), miglior tempo in prova e poi vincitore della Finale in uno spettacolare arrivo in volata su Valentino Baracco (Top Kart-Vortex). Terzo si è piazzato Pietro Ragone.

    Nella Junior Rok ad aggiudicarsi la Finale è stato lo svizzero Gabrio Bizzozero (FA-Vortex) sui due polacchi Adrian Janicki e Kacper Szczurek, ambedue su Kosmic. L’altro polacco Maciej Szyszko che si era piazzato al secondo posto è stato penalizzato di 10 secondi retrocedendo in classifica in sesta posizione.

    Le due categorie Super Rok e Rok Senior hanno corso insieme. L’ordine d’arrivo della Finale ha visto la vittoria assoluta di Mattia D’Abramo (Tony Kart-Vortex) della Super Rok, sul ceco Ondrej Kocka (CRG-Vortex) e Giuseppe Gaglianò (Tony Kart-Vortex). Nella Rok Senior ha vinto il polacco Szymon Szyszko (Kosmic-Vortex), quarto assoluto con lo stesso tempo di Lukas Muth (Tony Kart) della Super Rok. Secondo nella Senior si è classificato Simone Favaro (Tony Kart-Vortex), con Mila Bartosz (Tony Kart-Vortex) al terzo posto.

    Nella Rok Shifter è stato Gabriele Bensi (CRG-Vortex) ad aggiudicarsi la gara Finale, mentre il secondo e terzo posto è stato ereditato rispettivamente da Cristian Lepore (Tony kart-Vortex) e dallo svizzero Ivan Rechsteiner (CRG-Vortex) dopo le penalizzazioni di 10 secondi inflitte a Mattia Melis (Maranello-Vortex) e Jan Krencisz (Birel-Vortex).

    FINALE NAZIONALE X30. Il monomarca Iame X30 per la Finale Nazionale ha visto una buona partecipazione al South Garda Karting con 60 piloti in pista. Nella X30 Mini ha dominato Hayden Lupifieri (GP-Iame) vincendo la Finale su Marco Chiarello (Intrepid-Iame) e Thomas Consonni (Energy-Iame). Nella X30 Junior il successo è andato a Daniel Grimaldi (Lenzo-Iame) su Luca Vanzetto (Tony Kart-Iame) e Mathias Torreggiani (CRG-Iame.

    La X30 Super e X30 Master hanno corso insieme, qui ad aggiudicarsi il successo assoluto è stato Carlo Aldera (Tony Kart-Iame) della X30 Super, davanti ai due rivali di categoria Luca Essant (Tony Kart-Iame) e Giacomo Rossi (Zanardi-Iame). Nella X30 Master si è imposto Davide Gherardi (Kosmic-Iame) su Christian Crepaldi (Evokart-Iame) e Tino Donadei (Evokart-Iame).

    Nella X30 Senior, con 21 piloti, ha vinto Pierluigi Lanza su Tony Kart-Iame prevalendo sia nella Prefinale che nella Finale. In Finale Lanza ha dovuto vedersela soprattutto con Alessandro Di Cori che si era portato in testa nella prima parte della gara. Di Cori ha poi concluso al secondo posto precedendo Cristian Comanducci, anche questi su Tony Kart.

    La Finale del Trofeo d’Autunno è in programma sempre a Lonato sabato 8 e domenica 9 ottobre. Le iscrizioni si chiuderanno giovedì 6 ottobre e dovranno essere effettuate nel sito www.southgardakarting.ti Sabato sono previste prove libere e prove ufficiali, domenica warm-up, batterie, Prefinali e Finali, tutto in diretta TV e Live Timing nel sito www.southgardakarting.it.

    Ufficio Stampa
    South Garda Karting
    03.10.2016
    www.southgardakarting.it


    Nella foto: La partenza della Finale di KZ2, con Enrico Bernardotto (310) in testa e poi vincitore (Sportinphoto)





    STRONG OPENING FOR THE AUTUMN TROPHY IN LONATO

    The first round of the 26th Autumn Trophy took place in Lonato with 270 drivers competing in national categories, Rok Cup’s Challenge and Iame X30 National Final. The closing round will award the Trophies next Saturday 8th and Sunday 9th October.

    Lonato del Garda (Brescia, Italy). A great participation of 270 drivers has opened the 26th Autumn Trophy at the South Garda Karting circuit of Lonato. The race had validity for National Categories, for the Iame X30 National Final and as penultimate round of the Challenge Rok Cup.

    Out of the 270 drivers, the national classes were the most numerous with 123 racers making it to the track, but participation in the two single make categories X30 Iame and Rok Cup has also been excellent, respectively with 60 and 86 drivers. Organization of the event that took place Saturday 1st and Sunday 2th October has been great, and the races were run without any problems despite the disturbing rain fallen on Sunday morning. The 26th edition of the Autumn Trophy will reach its conclusion in the weekend of 8-9 October.

    KZ2. The most powerful category, KZ2, has had a good 33 drivers at the start. Enrico Bernardotto had the upper hand on CKR-Tm and has been the quickest throughout the weekend. He set the pole position and the took a double victory in Prefinal and Final. Bernardotto has been challenged mainly by Massimo Dante on Maranello-Tm, who won the Trophy last year. Dante had to settle for P2 in the Final this time around, after being third in the Prefinal also behind Alberto Cavalieri on Tony Kart-Vortex. The third step of the podium of the Final went to Fabrizio Rosati on CRG-Modena, who managed to complete a good comeback run from the 13th place of qualifying and the fifth place of the Prefinal. The other protagonists of the Final were Luciano Medeghini (VRK-Tm) fourth, who proceeded Mirko Colombo (Energy-Tm), Davide De Marco (TB Kart-Tm), Alessandro Ruggeri (Formula K-Tm) and Alberto Cavalieri, to round off the top eight.

    PRODRIVER UNDER. Prodriver Under also featured a full starting grid with 33 drivers. Luca Bombardelli, on Maranello-Tm, was the main protagonist of the event. He has been quickest since qualifying and then dominated Prefinal and Final. Bombardelli led Nicolò Zin on CKR-Tm and Vincenzo La Martina on CRG-Tm at the Final’s chequered flag. The fourth place went to Riccardo Nalon on Formula K-Tm, who has been among the quickest of the weekend after the 10s penalty handed to Antonio Reguzzi (Maranello-Tm) and Lorenzo Natali (CRG-Tm).

    PRODRIVER OVER. In Prodriver Over, class with 26 drivers at the start, qualifying highlighted the speed of Maranello Kart’s drivers, with the top three monopolized by Jarno Giusti, Fabio Danti and Cristian Griggio. Michele Bresaola, on Tony Kart-Vortex, came to the fore in the Prefinal first – following the tenth place of qualifying, before winning also the Final leading Griggio. The third step of the podium was obtained by Luca Levorato (Parolin-Tm).

    125 CLUB. Mauro Moretti dominated the scene of 125 Club on Tony Kart-Tm leaving only the satisfaction of the pole position to Francesco Perugini (BirelArt-Tm). Moretti got the lead back winning the Prefinal and Final, where he crossed the finish line ahead of Davide Micheletti (Maranello-Tm) and Michele Locatelli (Kosmic-Tm), with Perugini ending fourth. Daniele Piovani (Croc-Maxter) was handed a 10s time penalty after crossing the line in P2.

    60 MINI AND ENTRY LEVEL. In the two categories reserved to the youngest drivers, the victory of 60 Mini went to Victor Martin Odin (Energy-Tm), who led Yannik Federer (Maranello-Tm) and Lorenzo Marin (Tony Kart-Tm). In Entry Level, Roberto Castellozzi (Italcorse-Lke) claimed the win proceeding Michael Ider (Evokart-Lke) and Riccardo Ferrari (Crc-Iame).

    CHALLENGE ROK CUP. Categories Rok run the penultimate round of the Challenge Rok Cup. Category Mini had the stunning presence of 40 drivers that required two heats. The victory in Mini went to Marco Bernardi (Energy-Vortex), who posted the quickest time in qualifying before winning the Final with a spectacular sprint to the line involving also Valentino Baracco (Top Kart-Vortex). The third place went to Pietro Ragone.

    The victory in Junior Rok’s Final went to the Swiss Gabrio Bizzozero (FA-Vortex), who led the two Polish drivers Adrian Janicki and Kacper Szczurek, both on Kosmic. Another Polish driver, Maciej Szyszko, was eventually handed a 10s time penalty which relegated him from P2 to the final P6.

    The two categories Super Rok and Rok Senior got on track together. The Final classification saw the victory of Super Rok going to Mattia D’Abramo (Tony Kart-Vortex), who proceeded the Czech driver Ondrej Kocka (CRG-Vortex) and Giuseppe Gaglianò (Tony Kart-Vortex). The Polish Szymon Szyszko (Kosmic-Vortex) won Rok Senior, taking the absolute fourth position of the race with the same closing time of Lukas Muth (Tony Kart) of Super Rok. The second place of Senior went to Simone Favaro (Tony Kart-Vortex), as Mila Bartosz (Tony Kart-Vortex) closed his effort in third.

    Gabriele Bensi (CRG-Vortex) won the Final of Rok Shifter, while the second and third place were inherited respectively by Cristian Lepore (Tony kart-Vortex) and by the Swiss Ivan Rechsteiner (CRG-Vortex) following the 10s time penalties handed to Mattia Melis (Maranello-Vortex) and Jan Krencisz (Birel-Vortex).

    X30 NATIONAL FINAL. The single make Iame X30 had a good participation as 60 drivers got on track at the South Garda Karting for its National Final. X30 Mini was dominated by Hayden Lupifieri (GP-Iame), who won the Final proceeding Marco Chiarello (Intrepid-Iame) and Thomas Consonni (Energy-Iame). The victory of X30 Junior went to Daniel Grimaldi (Lenzo-Iame), as Luca Vanzetto (Tony Kart-Iame) and Mathias Torreggiani (CRG-Iame) completed the podium.

    X30 Super and X30 Master got on track together. The absolute winner of the race was Carlo Aldera (Tony Kart-Iame) of X30 Super, that proceeded the two rivals of the same category Luca Essant (Tony Kart-Iame) and Giacomo Rossi (Zanardi-Iame). The victory of X30 Master went to Davide Gherardi (Kosmic-Iame), as Christian Crepaldi (Evokart-Iame) was second and Tino Donadei (Evokart-Iame) third.

    X30 Senior had 21 drivers at the start. Pierluigi Lanza had the upper hand on all rivals on Tony Kart-Iame, winning Prefinal and Final. Lanza had to face the challenge of Alessandro Di Cori in the Final, as the latter took the lead early on. Di Cori was eventually second proceeding Cristian Comanducci, also on Tony Kart.

    The Final round of the Autumn Trophy is scheduled on the same track of Lonato on Saturday 8th and Sunday 9th October. The deadline for subscriptions is next Thursday October 6th. Entries will have to be submitted through MailScanner ha rilevato un possibile tentativo di frode proveniente da "www.southgardakarting.ti" www.southgardakarting.it Free practice and qualifying will take place on Saturday, warm-up, heats, Prefinals and Finals will follow on Sunday with live TV and Live Timing at www.southgardakarting.it.

    South Garda Karting
    Press Office
    03.10.2016
    www.southgardakarting.it


    In the picture: The start of KZ2 Final, Enrico Bernardotto (310) on the lead before taking the win (Ph. Sportinphoto).

  5. #5
    Administrator KARTCAFE STAFF's Avatar
    Join Date
    Aug 2007
    Posts
    7,376
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    0

    News SGK NEWS: 26° TROFEO D'AUTUNNO. Grande attesa per la finale dell' 8-9 Ottobre.

    Click image for larger version. 

Name:	kartcafe_2016f156.jpg 
Views:	137 
Size:	101.8 KB 
ID:	28997
    GRANDE ATTESA A LONATO PER LA PROVA FINALE DEL 26. TROFEO D’AUTUNNO DELL’8-9 OTTOBRE

    Nel weekend dell’8-9 ottobre a Lonato si disputa la seconda prova del Trofeo d’Autunno con le categorie nazionali e Rok Cup per il Challenge. Le iscrizioni chiudono venerdì 7 ottobre alle ore 13:00.


    Lonato del Garda (Brescia, Italia). Al South Garda Karting è già tutto pronto per ospitare la seconda e ultima prova del 26. Trofeo d’Autunno, che domenica 9 ottobre assegnerà i trofei di categoria dopo la prima prova disputata domenica 2 ottobre.

    Dopo i 270 iscritti della prova d’apertura, anche in questa occasione è atteso un buon numero di piloti decisi a confermare le belle prestazioni di domenica scorsa o riscattare i primi risultati e migliorare le proprie posizioni in classifica. Per questa seconda prova del Trofeo d’Autunno dell’8-9 ottobre scenderanno in pista ancora le categorie nazionali Entry Level, 60 Mini, KZ2, Prodriver Under, Prodriver Over, 125 Club, e tutte le categorie Rok Cup in gara per l’ultima prova valida per il Challenge Rok Cup.

    Il termine ultimo delle iscrizioni è fissato per venerdì 7 ottobre alle ore 13.00. L’iscrizione deve essere effettuata sul sito www.southgardakarting.it con pagamento tramite carta di credito.

    Nella categorie che scenderanno di nuovo in pista per il secondo weekend consecutivo, chi ha raccolto la vittoria in KZ2 è stato Enrico Bernardotto su CKR-Tm, ma Massimo Dante, trionfatore lo scorso anno con Maranello-Tm e domenica scorsa giunto secondo alle spalle di Bernardotto, farà di tutto per ribaltare a proprio favore la classifica finale. Così come Fabrizio Rosati su CRG-Modena, terzo classificato seguito sul traguardo da Luciano Medeghini (VRK-Tm) e Mirko Colombo (Energy-Tm), e altri protagonisti della prima prova.

    Nella prima prova nella Prodriver Under si aggiudicato il primo successo Luca Bombardelli (Maranello-Tm), nella Prodriver Over Michele Bresaola (Tony Kart-Vortex), nella 125 Club Mauro Moretti (Tony Kart-Tm), nella 60 Mini Victor Martin Odin (Energy-Tm), nella Entry Level Roberto Castellozzi (Italcorse-Lke).

    Per quanto riguarda invece la Rok Cup, questa gara dell’8-9 ottobre oltre a rappresentare l’ultima prova per l’assegnazione del Challenge, sarà un’occasione importante anche per provare il materiale in vista dell’appuntamento mondiale della International Rok Cup del 22 ottobre. Nella prima prova del 2 ottobre i vincitori sono stati nella Mini Rok Marco Bernardi (Energy-Vortex), nella Junior Rok Gabrio Bizzozero (FA-Vortex), nella Super Rok Mattia D’Abramo (Tony Kart-Vortex), nella Rok Senior Szymon Szyszko (Kosmic-Vortex), nella Rok Shifter Gabriele Bensi (CRG-Vortex).

    Sabato 8 ottobre sono previste prove libere e prove ufficiali, domenica 9 ottobre warm-up, batterie, Prefinali e Finali, tutto in diretta TV e Live Timing nel sito www.southgardakarting.it.

    Ufficio Stampa
    South Garda Karting
    05.10.2016
    www.southgardakarting.it


    Nella foto: la partenza della Rok Senior nella prima prova del Trofeo d’Autunno (Ph. Sportinphoto).

  6. #6
    Administrator KARTCAFE STAFF's Avatar
    Join Date
    Aug 2007
    Posts
    7,376
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    0

    News SGK NEWS: 26° TROFEO D'AUTUNNO. Grande attesa per la finale del trofeo di questo w.e.

    Click image for larger version. 

Name:	kartcafe_2016f158.jpg 
Views:	103 
Size:	82.0 KB 
ID:	29015
    A LONATO TROFEO D’AUTUNNO DEI RECORD: OLTRE 540 PILOTI IN DUE WEEKEND!

    Sono ancora circa 270 i piloti presenti nella seconda prova dell’8-9 ottobre al South Garda Karting per la finale del Trofeo d’Autunno, così come nella prima prova dell’1-2 ottobre. Rispetto al Trofeo d’Autunno del 2015, con 540 piloti nelle due prove di quest’anno l’incremento è del 55%. Domenica tutte le gare in diretta TV streaming.


    Lonato del Garda (Brescia, Italia). La 26ma del Trofeo d’Autunno in programma in queste due settimane al South Garda Karting è un doppio round consecutivo destinato a rappresentare un vero e proprio record di presenze non solamente per la pista di Lonato.

    Dopo i 270 piloti della prima prova di domenica scorsa, sono ancor di più i piloti pronti a scendere in pista in questo fine settimana nella prova finale dell’8-9 ottobre per l’assegnazione del Trofeo d’Autunno 2016, gara valida anche quale ultima prova del Challenge Rok Cup.

    Oltre alle categorie nazionali, che già rappresentano un bel numero con circa 100 piloti nelle categorie Entry Level, 60 Mini, KZ2, Prodriver Under, Prodriver Over e 125 Club, sono le categorie della Rok Cup a far lievitare il totale delle presenze con altri 170 piloti, impegnati anche per prepararsi al meglio all’evento clou di questo mese in vista della prova mondiale dell’International Rok Cup del 22 ottobre.

    Il record di partecipazioni per categoria spetta ancora una volta alla Mini Rok, con 80 piloti, ma anche la categoria più prestazionale, la KZ2, vedrà al via una bella griglia di partenza con 30 piloti.

    Rispetto ai 350 piloti complessivi delle due prove del Trofeo d’Autunno dello scorso anno, gli oltre 540 piloti di quest’anno rappresentano un balzo in avanti del 55%, che confermano il trend positivo del South Garda Karting e il suo primato di partecipazioni in Italia e anche in Europa!

    Sabato 8 ottobre sono previste prove libere e prove ufficiali, domenica 9 ottobre warm-up, batterie, Prefinali e Finali, tutto in diretta TV e Live Timing nel sito www.southgardakarting.it.

    Ufficio Stampa
    South Garda Karting
    07.10.2016
    www.southgardakarting.it


    Nella foto: il campione uscente Massimo Dante in KZ2, vincitore del Trofeo d’Autunno 2015 (Photo Emotions)

  7. #7
    Administrator KARTCAFE STAFF's Avatar
    Join Date
    Aug 2007
    Posts
    7,376
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    0

    News SGK NEWS: 26° TROFEO D'AUTUNNO. Spettacolo in KZ2. Autunno da Record !

    Click image for larger version. 

Name:	kartcafe_2016f160.jpg 
Views:	111 
Size:	64.1 KB 
ID:	29026
    POLLINI, BERNARDOTTO, DANTE: CHE SPETTACOLO IN KZ2 A LONATO PER LA FINALE DEL TROFEO D’AUTUNNO!

    E’ iniziata la prova finale del 26. Trofeo d’Autunno che conta 270 piloti ad appena una settimana dai 270 della prima prova. In KZ2 è Pollini ad essersi inserito fra i due maggiori pretendenti al successo Bernardotto e Dante. In gara anche le altre categorie nazionali e la Rok Cup per la finale del Challenge. Domenica tutte le gare in diretta TV streaming.


    Lonato del Garda (Brescia, Italia). E’ iniziata subito con un grande spettacolo in pista la prova finale del 26mo Trofeo d’Autunno al South Garda Karting di Lonato, con 270 piloti iscritti nelle categorie nazionali e nella Rok Cup Challenge che hanno portato questa edizione 2016 al record di ben 540 partecipanti nelle due settimane consecutive delle due prove dell’1-2 e dell’8-9 ottobre.

    540 piloti è un record che travalica anche i confini nazionali e pone questa manifestazione e la pista di Lonato sempre più all’attenzione internazionale, di buon auspicio anche in funzione di un futuro più ottimistico per il karting italiano. Un dato importante arriva anche dalla partecipazione dei piloti più giovani, come quelli impegnati in questo Trofeo d’Autunno nella Mini Rok, con ben 76 ragazzini destinati a infoltire quanto prima le categorie superiori.

    Intanto a Lonato la giornata di sabato ha vissuto sulle sessioni delle prove di qualificazione, già molto combattute tanto da far prevedere per domenica 9 ottobre una serie di belle finali nelle categorie nazionali e in quelle della Rok Cup, dove i piloti sono impegnati anche per prepararsi al meglio per l’International Rok Cup del 23 ottobre sempre sulla pista di Lonato.

    In KZ2 ci hanno pensato tre prim’attori a scuotere l’ambiente, con la pole position del bresciano Giacomo Pollini su CRG-Maxter autore in extremis del miglior crono in 46.517, che per 12 millesimi di secondo è riuscito a far meglio di Enrico Bernardotto (CKR-Tm), vincitore della prima prova, e con un vantaggio di 24 millesimi di secondo su Massimo Dante (Maranello-Tm), vincitore della edizione 2015 e determinato a conquistare anche questo Trofeo. Da sottolineare anche la bella prestazione dell’austriaco Christoph Hold su Maranello-Modena a soli 72 millesimi dal poleman, e quella di Giuseppe Palomba (Croc-Modena), Lorenzo Lapina (Italcorse-Modena) e Luciano Medeghini (VRK-Tm) tutti racchiusi in appena un decimo di secondo. In un secondo sono racchiusi tutti i 29 partecipanti alla gara.

    Nella Prodriver Under è stato il vincitore di domenica scorsa, Luca Bombardelli su Maranello-Tm, a realizzare il miglior tempo in prova in 47.604, seguito da un altro specialista della categoria, Nicolò Zin su CKR-Tm a 55 millesimi di secondo.

    Nella Prodriver Over il miglior crono è stato di Roger Ricco, su Tony Kart-Tm, in 48.183, ma ad appena 2 millesimi di secondo si è piazzato Manuele Quintarelli su Righetti-Ridolfi-Tm. Il vincitore della prima prova, Michele Bresaola su Tony Kart-Vortex, è quinto a 0.109.

    Nella 125 Club il più veloce è stato Francesco Perugini su BirelArt-Tm, in 48.557. Mauro Moretti, su Tony Kart-Tm vincitore della prima prova, è secondo a 37 millesimi.

    Nella 60 Mini Yannik Federer, fratello minore del più noto e neo campione europeo KZ2 Fabian Federer, ha ottenuto su Maranello-Tm la pole position in 55.583, Victor Odin, vincitore della prima prova, ha il quarto tempo a 0.647.

    Nelle tre Serie della combattutissima Mini Rok, i migliori tempi in qualifica sono stati ottenuti rispettivamente dal polacco Tymoteusz Kucharczyk (TB Kart-Vortex) in 55.497, da Ugo Ugochukwu (Energy-Vortex) in 55.584, e da Tommaso Chiappini (IPK-Vortex) in 55.612.

    Nella Junior Rok la pole position è andata a Francesco Pagano in 49.764, nella Rok Senior a Cristian Comanducci in 48.600, nella Rok Super a Mattia D’Abramo in 47.908, nella Rok Shifter a Daniel Vasile in 47.231, tutti su Tony Kart-Vortex.

    Domenica 9 ottobre si disputano dopo il warm-up del mattino, alle ore 10.00 le prove di qualificazione della Entry Level, dalle ore 10.10 le manche riservate alla Mini Rok e le Prefinali per le altre categorie, e dalle ore 14.30 tutte le Finali.

    Diretta TV e Live Timing nel sito www.southgardakarting.it.

    Ufficio Stampa
    South Garda Karting
    08.10.2016
    www.southgardakarting.it


    Nella foto: Giacomo Pollini in pole position in KZ2 per la prova finale del 26. Trofeo d’Autunno.

  8. #8
    Administrator KARTCAFE STAFF's Avatar
    Join Date
    Aug 2007
    Posts
    7,376
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    0

    News SGK NEWS: 26° TROFEO D'AUTUNNO. Tutti i vincitori di un trofeo incredibile.

    Click image for larger version. 

Name:	kartcafe_2016f161.jpg 
Views:	113 
Size:	90.3 KB 
ID:	29028
    TUTTI I VINCITORI DEL 26. TROFEO D’AUTUNNO A LONATO

    Si è concluso con un gran successo e il record di partecipazioni con 540 piloti il 26. Trofeo d’Autunno disputato a Lonato nei due weekend del 2 e 9 ottobre. Assegnati i Trofei in KZ2, Prodriver Under e Over, 125 Club, 60 Mini, Entry Level e Rok Cup.


    Lonato del Garda (Brescia, Italia). Il 26. Trofeo d’Autunno ha vissuto quest’anno al South Garda Karting di Lonato un successo senza precedenti, grazie ai ben 540 piloti in pista nei due weekend del 2 e del 9 ottobre, e all’organizzazione perfetta in ogni frangente, con un programma di gare rispettato perfettamente, nonostante i numeri record di partecipazione e la quantità delle categorie impegnate.

    Lo spettacolo in pista è stato notevole, in tutte le categorie, da quelle nazionali della KZ2, Prodriver Under e Over, 125 Club, 60 Mini e Entry Level, a quelle della Rok Cup in gara per l’aggiudicazione anche del Challenge Rok Cup e nel contempo prepararsi al meglio al grande evento internazionale del 22 ottobre per la Rok Cup International.

    I due weekend hanno così assegnato le vittorie assolute nel Trofeo d’Autunno di Lonato di questa edizione, con il computo del punteggio acquisito nelle due finali del 2 e 9 ottobre, e in condizioni di parità con la discriminante della migliore posizione nelle prove ufficiali del secondo evento.

    KZ2. Nella categoria più prestazionale della KZ2, dopo il dominio del vicentino Enrico Bernardotto su CKR-Tm nella finale del 2 ottobre, in questa Finale è stato il trentino e campione uscente Massimo Dante su Maranello-Tm a imporsi con autorità sia nella Prefinale che nella Finale. Ma il secondo posto ottenuto da Bernardotto sul traguardo alle spalle di Dante, insieme ai 12 millesimi di secondo del suo vantaggio in prova rispetto a Dante, hanno permesso alla fine proprio al pilota vicentino di aggiudicarsi l’ambito Trofeo. Fra i migliori in assoluto anche il bresciano Giacomo Pollini, su CRG-Maxter, poleman nelle prove ufficiali e poi ottimo terzo sul podio della Finale.

    Classifica Trofeo d’Autunno KZ2: 1. Bernardotto (CKR-Tm) punti 87; 2. Dante (Maranello-Tm) 87; 3. Medeghini (VRK-Tm) 74.

    PRODRIVER UNDER. Nella Prodriver Under è stato Luca Bombardelli (Maranello-Tm) ad imporsi anche in questa occasione bissando il successo ottenuto nella prima prova, guadagnando così il Trofeo d’Autunno della categoria. Sul traguardo di questa seconda Finale Bombardelli ha preceduto Nicolò Zin (CKR-Tm) e Francesco Alfiniti (CRG-Tm).

    Classifica Trofeo d’Autunno Prodriver Under: 1. Bombardelli (Maranello-Tm) punti 90; 2. Zin (CKR-Tm) 84; 3. Gianassi (CRG-Tm) 75.

    PRODRIVER OVER. Nella Prodriver Over è stato Gianni Corti su Maranello-Tm ad aggiudicarsi la Finale dopo la 16ma posizione nella prima prova, ma ad aggiudicarsi il Trofeo è stato Cristian Griggio, anche questi su Maranello-Tm, secondo sul traguardo anche in questa occasione dopo il secondo posto della prima prova. Terzo sul traguardo si è piazzato Attilio Borghi, anche questi su Maranello-Tm.

    Classifica Trofeo d’Autunno Prodriver Over: 1. Griggio (Maranello-Tm) punti 84; 2. Bresaola (Tony Kart-Vortex) 82; 3. Borghi (Maranello-Tm) 79.

    125 CLUB. Nella 125 Club il successo non è sfuggito a Mauro Moretti, su Tony Kart-Tm, anche se ha incontrato un rivale di prim’ordine in Francesco Perugini, su BirelArt-Tm. Alla fine è stato però Moretti, già vincitore della prima prova, a tagliare per primo il traguardo e ad aggiudicarsi il Trofeo, mentre Perugini è stato rallentato nel finale dal distacco dello spoiler posteriore a seguito di un tamponamento e si è dovuto accontentare della terza posizione preceduto anche da Davide Micheletti (Maranello-Tm).

    Classifica Trofeo d’Autunno 125 Club: 1. Moretti (Tony Kart-Tm); 2. Micheletti (Maranello-Tm); 3. Perugini (BirelArt-Tm).

    60 MINI. Nella 60 Mini è stato Yannik Federer su Maranello-Tm, fratello minore del più noto campione europeo di KZ2 Fabian Federer, a vincere la Finale e il Trofeo. In Finale Federer si è imposto sull’austriaco Kiano Blum (Maranello-Tm) e Jiri Becicka (Top Kart-Tm).

    Classifica Trofeo d’Autunno 60 Mini: 1. Federer (Maranello-Tm) punti 87; 2. Odin (Energy-Tm) 84; 3. Blum (Maranello-Tm) 80.

    ENTRY LEVEL. Nella più piccola delle categorie, la Entry Level per bambini da 6 a 8 anni, Roberto Castellozzi su Italcorse-Lke si è confermato vincente anche in questa occasione conquistando così anche il Trofeo di categoria. Nella gara finale al secondo posto si è piazzato Giacomo Pedrini (Tony Kart-Lke) davanti a Michael Patroclo Ider (Evokart-Lke).

    Classifica Trofeo d’Autunno Entry Level: 1. Castellozzi (Italcorse-Lke) punti 90; 2. Ider (Evokart-Lke) 82; 3. Ferrari (Croc-Iame) 79.

    MINI ROK. Nella Mini Rok, che ha contato il numero record di 76 piloti sui 79 iscritti, al termine di una durissima e impegnativa battaglia è stato il giovane americano Carlton Crawford (Energy-Vortex) a imporsi in volata sul polacco Tymoteusz Kucharczyk (Hero-Vortex), mentre il bergamasco Leonardo Caglioni (Evokart-Vortex) ha concluso al terzo posto dopo aver condotto in testa la prima parte della Finale. Con l’ottavo posto in Finale, è stato però Valentino Baracco (Top Kart-Vortex) a vincere il Trofeo d’Autunno.

    Classifica Trofeo d’Autunno Mini Rok: 1. Baracco (Top Kart-Vortex) punti 77; 2. Chiappini (IPK-Vortex) 72; 3. Ressico (Birel-Vortex) 63.

    JUNIOR ROK. Nella gara Finale caratterizzata da una lotta a tre in lizza per la vittoria, è stato Jacopo Guidetti (Tony Kart-Vortex) a ottenere il successo davanti a Francesco Pagano (Tony Kart-Vortex), ma il Trofeo d’Autunno è riuscito ad aggiudicarselo il polacco Kacper Szczurek (Kosmic-Vortex) piazzandosi al terzo posto.

    Classifica Trofeo d’Autunno Junior Rok: 1. Szczurek (Kosmic-Vortex) punti 80; 2. Szyszko (Kosmic-Vortex) 75; 3. Janicki (Kosmic-Vortex) 75.

    SENIOR ROK. Nella Senior Rok il sopravvento nella seconda parte della Finale l’ha preso Giorgio Molinari (Tony Kart-Vortex) che ha vinto sopravanzando l’altro polacco Szymon Szyszko (Kosmic-Vortex). Quest’ultimo con il secondo posto si è però aggiudicato il Trofeo d’Autunno, grazie anche alla vittoria ottenuta nella prima prova. Terzo sul traguardo ha concluso Simone Favaro (Tony Kart-Vortex).

    Classifica Trofeo d’Autunno Senior Rok: 1. Szyszko (Kosmic-Vortex) punti 87; 2. Favaro (Tony Kart-Vortex) 82; 3. Molinari (Tony Kart-Vortex) 78.

    SUPER ROK. Nella Super Rok la vittoria è andata a Marco Moretti (Tony Kart-Vortex) passato al comando da metà gara, con Riccardo Cinti (FA-Vortex) che ha concluso al secondo posto. Terzo si è piazzato Mattia D’Abramo (Tony Kart-Vortex) conquistando il Trofeo d’Autunno.

    Classifica Trofeo d’Autunno Super Rok: 1. D’Abramo (Tony Kart-Vortex) punti 85; 2. Gaglianò (Tony Kart-Vortex) 79; 3. Kocka (CRG-Vortex) 77.

    SHIFTER ROK. Nella Shifter Rok dopo un iniziale predominio di Alessandro Buran (CRG-Vortex), è stato Federico Squaranti (Tony Kart-Vortex) a portarsi in testa e a vincere la Finale su Nicola Marcon (Tony Kart-Vortex), con Buran che ha concluso terzo. Il Trofeo d’Autunno è andato a Cristian Lepore (Tony Kart-Vortex), quarto sul traguardo della Finale.

    Classifica Trofeo d’Autunno Shifter Rok: 1. Lepore (Tony Kart-Vortex) punti 81; 2. Rechsteiner (CRG-Vortex) 75; 3. Buran (CRG-Vortex) 73.

    Tutti i risultati nel sito www.southgardakarting.it.

    Ufficio Stampa
    South Garda Karting
    10.10.2016
    www.southgardakarting.it

    Nelle foto: 1) La partenza della Finale di KZ2 al Trofeo d’Autunno a Lonato; 2) L’arrivo di Massimo Dante, KZ2; 3) Il podio del Trofeo d’Autunno di KZ2 (da sinistra Dante, Bernardotto vincitore del Trofeo, Medeghini). Ph. FM Press

 

 

Thread Information

Users Browsing this Thread

There are currently 1 users browsing this thread. (0 members and 1 guests)

Similar Threads

  1. 23^ TROFEO D'AUTUNNO FINALE. Pista South Garda Lonato (Bs), 13.10.2013
    By KARTCAFE STAFF in forum Gare Nazionali Karting
    Replies: 1
    Last Post: 14-10-2013, 22: 15
  2. 23^ TROFEO D'AUTUNNO. Pista South Garda Lonato (Bs), 22.09.2013
    By KARTCAFE STAFF in forum Gare Nazionali Karting
    Replies: 1
    Last Post: 29-09-2013, 20: 09
  3. 17^ Trofeo d'Autunno - South Garda Karting Lonato BS
    By flymika in forum Gare Nazionali Karting
    Replies: 43
    Last Post: 10-02-2008, 23: 44

Tags for this Thread

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •