Follow us on...
Follow us on Twitter Follow us on Facebook Watch us on YouTube
Register

Page 1 of 5 123 ... LastLast
Results 1 to 10 of 50
  1. #1
    Passante Maurokgm's Avatar
    Join Date
    Jul 2013
    Posts
    28
    Feedback Score
    0

    gare kart amatoriali in emilia romagna e nord est

    buon giorno a tutti gli utenti...
    sto valutando in maniera concreta l'organizzazione di un campionato/ trofeo uisp per il 2014 destinato ad amatori domenicali che vogliono cimentarsi in un campionato che abbia una buona visibilitÓ e che sia caratterizzato da costi molto contenuti.. visto che nel nostro territorio a differenza di altri manca un campionato organizzato su pi¨ circuiti nel numero di 5, 6 appuntamenti!
    coinvolgo ed esorto chi Ŕ della zona e fosse interessato ad esporre idee e consigli e soprattutto se la cosa puˇ interessare per la stagione 2014.. visto che io sn disposto ad investire e creare questo movimento mi vorrei muovere provanodo a risolvere i nodi legati a categorie regolamenti e quant'altro! a breve proporrˇ una bozza di regolamento da portare in comitato e ai gestori delle piste interessate.. quindi penso che adesso sia il momento di intavolare discussioni per creare il campionato che piace a noi!!! grazie

  2. #2
    Expert Member labbrino leporino's Avatar
    Join Date
    Mar 2010
    Posts
    2,701
    Feedback Score
    16 (100%)
    Prova ad organizzare con acsi.
    Chiedi consigli a Luca, l organizzatore del ciak.

  3. #3
    Senior Member I-CARO's Avatar
    Join Date
    May 2009
    Location
    Francavilla al Mare, Chieti
    Posts
    527
    Feedback Score
    1 (100%)
    Per darti un'idea di come l'hanno organizato da noi
    http://www.uisp.it/abruzzo/index.php?id=507

  4. #4
    Expert Member labbrino leporino's Avatar
    Join Date
    Mar 2010
    Posts
    2,701
    Feedback Score
    16 (100%)
    Da voi cŔ il fatto della gomma libera entro tot Shore.
    ╚ una cosa che non da assolutamente parvenza di serietÓ.

    Il mio consiglio personale Ú quello di seguire il modello ciak.
    Gomme economiche ma performanti, acquisto a parco chiuso,motori in fiche e centraline a sorteggio per chi le ha.
    Primi 3 sempre controllati.

    No a campionati senza regole che innalzano i costi a manetta.

  5. #5
    Passante Maurokgm's Avatar
    Join Date
    Jul 2013
    Posts
    28
    Feedback Score
    0
    avete fatto centro... questa Ŕ l'idea.. il tutto nasce dal fatto che attualmente anche nel karting ci sn costi esagerati e una dipendenza troppo forte da alcuni "fattori" che porta i costi a lievitare...
    vorrei provassimo, insieme a chi magari vorrebbe prendere parte a questo "circus", alcuni punti "sensibili" tipo la suddivisione dei 125 cn cambio.. stile quello del campionato uisp abruzzo, gomme individuando un pneumatico che resti costante anche per dei test post gara, e i kartodromi ( io ho gia una mia idea su cm strutturare il tutto e sui kartodromi interessati ma ben vengano proposte e confronti in merito).
    inoltre la mia idea, se vedrˇ nei piloti della zona un vero interesse sarÓ strutturare anche di creare un canale di comunicazione tipo un sito internet " serio " ed aggiornato cn interviste, filmati delle gare una sezione dedicata ai piloti... insomma crearci un nostro mondo dove poter esprimere la nostra passione e avere anche una buona visibilitÓ!!!

  6. #6
    Passante Maurokgm's Avatar
    Join Date
    Jul 2013
    Posts
    28
    Feedback Score
    0
    Quote Originally Posted by labbrino leporino View Post
    Da voi cŔ il fatto della gomma libera entro tot Shore.
    ╚ una cosa che non da assolutamente parvenza di serietÓ.

    Il mio consiglio personale Ú quello di seguire il modello ciak.
    Gomme economiche ma performanti, acquisto a parco chiuso,motori in fiche e centraline a sorteggio per chi le ha.
    Primi 3 sempre controllati.

    No a campionati senza regole che innalzano i costi a manetta.
    viaggiamo sulla stessa lunghezza d'onda!! innanzitutto monogomma!! tipo vega rossa che personalmente mi piace tanto! il materiale deve essere in fiche e i controlli sui primi 3 o 5 a seconda degli iscritti..

    ovviamente si puˇ correre con vecchie e nuove omologhe..

    quello che deve essere individuato penso sia il criterio su cui strutturare la top class delle 125 cn il cambio in quanto si presentano tanti piloti forti al via di categorie pi¨ "umane".. questo vorrei evitare..
    ecco perchŔ innanzitutto ho pensato ai premi a sorteggio ( ovviamente le coppe dal primo al quinto per ogni classe/ categoria

  7. #7
    Expert Member labbrino leporino's Avatar
    Join Date
    Mar 2010
    Posts
    2,701
    Feedback Score
    16 (100%)
    125 la dividi in 2 amatori e agonisti, starÓ all onesta del pilota iscriversi (se non Ŕ un pagliaccio)
    X le gomme ti consiglio le Vega fh, pi¨ performanti delle rosse, costo 110 a treno, durano un po' meno.
    Premi a sorteggio Ŕ una cavolata, chi vince meritA di pi¨.
    ╚ siccome i piloti in xˇ a si conoscono tutti non sarÓ difficile dividere le 2 cat di 125.

  8. #8
    Senior Member I-CARO's Avatar
    Join Date
    May 2009
    Location
    Francavilla al Mare, Chieti
    Posts
    527
    Feedback Score
    1 (100%)
    Quote Originally Posted by labbrino leporino View Post
    Da voi cŔ il fatto della gomma libera entro tot Shore.
    ╚ una cosa che non da assolutamente parvenza di serietÓ.
    PerchŔ? Io nel mio campionato posso venire con gomme usate, abbassando i costi... la conformitÓ a partecipare lo da sempre una misura, un numero inequivocabile! Hai la libertÓ di sceglerti 2/3 tipi di gomma, quella che pi¨ ti aggrada... non so perchŔ Ŕ poco serio, che poi, posso darti ragione inquanto(questo campionato) Ŕ solo un modo per giustificare una garetta, assaporare una giornata di gara e dare sfogo alla competivitÓ di cui questo sport Ŕ schiavo.

  9. #9
    Expert Member labbrino leporino's Avatar
    Join Date
    Mar 2010
    Posts
    2,701
    Feedback Score
    16 (100%)
    Anche se onestamente le uniche cose che Sa far funzionare la csai sono le classi col cambio.

  10. #10
    Passante Maurokgm's Avatar
    Join Date
    Jul 2013
    Posts
    28
    Feedback Score
    0
    Quote Originally Posted by labbrino leporino View Post
    125 la dividi in 2 amatori e agonisti, starÓ all onesta del pilota iscriversi (se non Ŕ un pagliaccio)
    X le gomme ti consiglio le Vega fh, pi¨ performanti delle rosse, costo 110 a treno, durano un po' meno.
    Premi a sorteggio Ŕ una cavolata, chi vince meritA di pi¨.
    ╚ siccome i piloti in xˇ a si conoscono tutti non sarÓ difficile dividere le 2 cat di 125.
    amatori e agonisti va bene.. il problema Ŕ che se avremo 40 iscritti nn vorrei fossero 35 per la prima e 5 per gli agonisti cm ho notato succede.. ecco per hŔ di e o se si introduce il premio al migliore o solo ai primi tutti quelli che finirebbero a centro classifica in ago andrebbero in ama...

 

 

Thread Information

Users Browsing this Thread

There are currently 1 users browsing this thread. (0 members and 1 guests)

Similar Threads

  1. Replies: 0
    Last Post: 06-09-2011, 17: 26
  2. Replies: 0
    Last Post: 30-08-2011, 14: 23
  3. gare amatoriali 2010 in emilia romagna
    By donny84 in forum Circuiti Karting
    Replies: 7
    Last Post: 10-11-2010, 15: 04

Tags for this Thread

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •