Follow us on...
Follow us on Twitter Follow us on Facebook Watch us on YouTube
Register

Results 1 to 3 of 3
  1. #1
    Administrator KARTCAFE STAFF's Avatar
    Join Date
    Aug 2007
    Posts
    7,376
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    0

    News WSK MASTER SERIES: Prima Prova. Pista LaConca Muro Leccese, 03.02.2013



    A Muro Leccese (LE) è partita la WSK Master Series di karting. In Superpole sono Convers (F – Kosmic-Vega KF) e Lorandi (I – Tony Kart-Vortex KF Junior). Verstappen (NL – CRG-TM) e Martinez (E – CRG-LKE) i più veloci in KZ2 e 60 Mini.

    Primo giorno di risultati a Muro Leccese. Con le prove ufficiali sono arrivati oggi i primi risultati della nuova stagione internazionale del karting, partita a Muro Leccese con la prima tappa della WSK Master Series 2013. Al suo ottavo anno di attività, WSK Promotion lancia il suo primo evento stagionale con successo, come confermano i 185 piloti giunti al Circuito Internazionale La Conca da ogni parte del mondo. La giornata di oggi ha avuto il suo momento clou con la disputa della Superpole, riservata ai 12 piloti più veloci delle classi KF e KF Junior, dopo i rilevamenti del primo turno di prove. Oltre queste categorie sono scese in pista anche KZ2 e 60 Mini, anch’esse impegnate nelle prove ufficiali, cui sono seguite le prime manche di qualifica, che hanno concluso il programma odierno.

    Armand Convers prende le misure in KF. Il francese Armand Convers (Kosmic-Vortex-Vega) ha iniziato il nuovo anno aggiudicandosi la Superpole in KF, regolando il suo connazionale Dorian Boccolacci (Energy-TM-Vega). Dietro i primi due si sono piazzati il croato Martin Kodric (FA Kart-Vortex-Vega) e l’americano Dalton Sargeant (Tony Kart-Vortex-Vega), realizzando uno schieramento che per le prime manche di qualifica si preannuncia ben assortito per provenienza dei piloti e per varietà dei mezzi utilizzati.

    Alessio Lorandi strappa la pole all’ultimo giro in KF Junior. La competitività dei piloti in KF Junior si è manifestata fin dall’inizio del weekend pugliese, quando il bresciano Alessio Lorandi (Tony Kart-Vortex-Vega), al suo ultimo passaggio sul traguardo, ha strappato in extremis la Superpole al russo Nikita Sitnikov (Tony Kart-BMB-Vega), autore fino a quel momento del giro più veloce. Al terzo posto ha concluso lo spagnolo Guillen Russo Iglesias, seguito dall’inglese Lando Norris (entrambi su FA Kart-Vortex-Vega). A fine giornata si sono svolte le prime due manche di qualifica per questa categoria, nelle quali hanno prevalso l’indonesiano Jehan Daruvala e l’inglese Max Fewtrell (entrambi su FA Kart-Vortex-Vega). E’ invece in salita l’esordio di Giuliano Alesi (Intrepid-TM-Vega), figlio del ben più noto papà Jean, ex-pilota Ferrari in F.1. Il tredicenne francese, nuovo nel karting internazionale, sta imparando in fretta ma ha già capito quanto lavoro c’è dietro il successo nel motorsport. E Jean Alesi, stavolta in pista da papà premuroso, non manca di elargire i suoi consigli.

    Max Verstappen si presenta da poleman in KZ2. In un ambiente come il karting, da sempre legato in proiezione alla Formula 1, è ormai norma vedere ex piloti del Mondiale curare gli esordi dei propri eredi. Anche in KZ2, la categoria con il campio a 6 marce, circola un nome noto agli appassionati: è l’olandese Jos Verstappen, impegnato a curare la gavetta che suo figlio Max sta portando a termine con profitto: il giovane Verstappen (CRG-TM-Dunlop) ha infatti conquistato la pole position di categoria, davanti all’inglese Ben Hanley (Art GP-TM-Dunlop). Dietro i due si sono classificati il trevigiano Paolo De Conto (Birel-TM-Dunlop) e il trentino Fabian Federer (CRG-Modena-Dunlop), che completano le prime due file alla partenza delle manche di domani.

    Eliseo Martinez apre bene in 60 Mini. Lo spagnolo Eliseo Martinez (CRG-LKE-Le Cont) ha aperto il weekend conquistando la pole position in 60 Mini e ha replicato nelle prime gare di qualifica, vincendone una. Terzo in prova, dietro il brindisino Leonardo Marseglia (Top Kart-Parilla-Le Cont), si è classificato l’indiano Kush Maini (Tony Kart-LKE-Le Cont). Il giovane asiatico ha migliorato nelle manche, fino a cogliere la vittoria nella seconda gara di oggi.

    Le immagini delle Finali WSK sul web WSK e Stop&Go. Domani a Muro Leccese sarà ancora giornata di gare di qualifica, in preparazione della fase finale di domenica prossima 3 febbraio. Il momento delle finali sarà trasmesso in diretta da Internet, a cura del sito specializzato www.stopandgo.tv e www.wsk.it , che coprirà la parte conclusiva del weekend di gara a La Conca. Le immagini saranno visibili dalla mattina di domenica, con inizio alle ore 11:20.


    press@wskarting.com

  2. #2
    Administrator KARTCAFE STAFF's Avatar
    Join Date
    Aug 2007
    Posts
    7,376
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    0

    News WSK MASTER SERIES: Verstappen Vince la Finale 1 della KZ2.



    Nella WSK Master Series a La Conca vittoria di Verstappen (NL – CRG-TM) in Finale 1 KZ2. Per la fase finale di domani sono in pole Kodric (HRV – FA Kart-Vortex KF), Lorandi (I – Tony Kart-Vortex KF Junior) e Maini (IND – Tony Kart-LKE 60 Mini).

    Prime battaglie in WSK Master Series. La nuova stagione del karting internazionale è partita bene, mostrando sui 1250 metri del Circuito Internazionale La Conca le prime accese manche di qualifica, nel weekend d’esordio della WSK Master Series 2013. Al termine della giornata odierna sono pronte alla fase conclusiva dela manifestazione le categorie KF, KF Junior e 60 Mini, che hanno definito gli schieramenti di partenza per la Prefinale. La KZ2 ha invece già i suoi primi risultati, dopo la disputa oggi pomeriggio della Finale 1.

    A Max Verstappen il primo successo del 2013 in KZ2. Il weekend di Muro Leccese sembra essere nato nel segno di Max Verstappen (CRG-TM-Dunlop). Il quindicenne olandese, a incominciare dalle prove ufficiali, ha dominato ogni confronto, passando dalla doppia vittoria nelle due manche di qualifica al successo incontrastato nella Finale 1, incamerando così il massimo punteggio nella classifica provvisoria. All’inglese Ben Hanley (Art GP-TM-Dunlop) è restato il secondo posto, confermando anche in questo caso la posizione guadagnata fin dalle prove cronometrate. Nella corsa al terzo posto, il trentino Fabian Federer (CRG-Modena-Dunlop) l’ha infine spuntata nel confronto con il monegasco Charles Leclerc (Art GP-TM-Dunlop), il quale ha poi perso anche la quarta piazza, dopo il doppio sorpasso subito dall’olandese Bas Lammers e dal ceko Patrik Hajek (entrambi su Praga-Parilla-Dunlop). Tra i piloti locali spicca il 7. posto del leccese di Corsano Riccardo Negro (DR-TM-Dunlop), al termine di una bella rimonta dalla 16. posizione.

    Martin Kodric si annuncia in KF. La KF sta vivendo un weekend molto equilibrato, tra un lotto di 4 piloti che si sono divisi il successo nelle 6 gare di qualifica fin qui disputate. Migliore nella classifica parziale è risultato il croato Martin Kodric (FA Kart-Vortex-Vega), che vanta due vittorie contro il singolo successo del francese Armand Convers (Kosmic-Vortex-Vega). Nella Prefinale di domani i due partiranno in prima fila, con Kodric in pole position, davanti al francese Dorian Boccolacci (Energy-TM-Vega) e al danese Nicklas Nielsen (Kosmic-Vortex-Vega), ovvero gli altri due vincitori nelle manche odierne.

    Alessio Lorandi si conferma leader della KF Junior. Con tre vittorie sulle 4 manche disputate, Alessio Lorandi si è confermato il pilota da battere nella KF Junior. Degno avversario del quattordicenne bresciano è stato l’inglese Lando Norris (FA Kart-Vortex-Vega), autore di due successi. I due partiranno in pole position nelle rispettive Prefinali, nelle quali saranno suddivisi i 61 piloti verificati in questa categoria. Accanto a Lorandi scatterà in prima fila il russo Nikita Sitnikov (Tony Kart-BMB-Vega), mentre Norris dovrà badare all’inglese Max Fewtrell (FA Kart-Vortex-Vega). Tra i nomi da tenere d’occhio bisogna aggiungere l’indonesiano Jehan Daruvala (FA Kart-Vortex-Vega), anche lui vincitore di una manche.

    Kush Maini, talento dall’India in 60 Mini. La vittoria nelle prime manche di ieri non è rimasto un fatto isolato per il giovane indiano Kush Maini (Tony Kart-LKE-Le Cont), che in 60 Mini ha proseguito nelle gare di oggi la sua serie positiva. Vincendo una ulteriore manche, Maini ha concluso in testa la fase eliminatoria, assicurandosi la pole position nella Prefinale di domani mattina. Lo spagnolo Eliseo Martinez (CRG-LKE-Le Cont) resta il principale antagonista del pilota asiatico, che affiancherà in prima fila dopo aver anche lui con due vittorie di manche. La seconda fila è stata conquistata dal pilota malese Muiz bin Abdul Gafar (CRG-LKE-Le Cont) e dal napoletano Giuseppe Fusco (Lenzo-LKE-Le Cont), anche loro agguerriti dopo un successo a testa conquistato oggi.

    Finali live da Stop&Go e wsk.it per la prima tappa WSK. Domani, al termine delle ultime manche di qualifica, si aprirà la corsa ai primi punteggi di stagione con la disputa di Prefinali e Finali per le 4 categorie in gara. Il momento più acceso del weekend di Muro Leccese potrà essere vissuto con le immagini live che saranno diffuse in Internet dal sito specializzato www.stopandgo.tv e www.wsk.it che coprirà l’intera fase finale a partire dalle 11:20.

    press@wskarting.com

  3. #3
    Administrator KARTCAFE STAFF's Avatar
    Join Date
    Aug 2007
    Posts
    7,376
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    0

    News WSK MASTER SERIES: Verstappen, Boccolacci, Lorandi e Maini i Vincitori a Muro Leccese



    A Muro Leccese (LE) il primo appuntamento della WSK Master Series di karting ha visto la vittoria di Verstappen (NL – CRG-TM KZ2), Boccolacci (F - Energy-TM KF), Lorandi (I – Tony Kart-Vortex KF Junior) e Maini (IND – Tony Kart-LKE 60 Mini).

    E’ decollata la stagione WSK 2013. E’ perfettamente riuscito l’avvio della stagione 2013. Il karting internazionale ha avuto ha avuto a Muro Leccese (LE) il primo weekend della WSK Master Series, articolata quest’anno su quattro appuntamenti sulle piste tra le più importanti in Italia. Gremita, ancora una volta, la tribuna del circuito pugliese, luogo di riferimento per i tanti appassionati provenienti da tutta la regione.

    Dorian Boccolacci conquista all’ultimo giro la KF. Alla conquista della KF si erano lanciati in tanti, a incominciare dal francese Armand Convers (Kosmic-Vortex-Vega) che in prova, venerdì scorso, aveva conquistato la SuperPole. Il polacco Karol Basz (Tony Kart-Vortex-Vega), rimasto fino a ieri dietro i migliori, ha iniziato la giornata odierna vincendo la Prefinale, davanti al francese Dorian Boccolacci (Energy-TM-Vega). La Finale era iniziata nel segno dello stesso Basz, poi alternatosi al comando con lo stesso Boccolacci. La lotta che si era intanto sviluppata nelle posizioni a seguire, si è ulteriormente accesa quando Basz, con il motore rotto, ha dovuto accostare in prossimità del traguardo, a soli due giri dal termine. Boccolacci ha però mantenuto la posizione, concludendo vincitore davanti a Convers. Per il terzo posto, l’efficace canadese Lance Stroll (Zanardi-Parilla-Vega) è riuscito a prevalere sull’altrettanto bravo britannivo Ben Barnicoat (Art GP-TM-Vega).

    Max Verstappen si conferma pilota da battere in KZ2. A Muro Leccese Max Verstappen (CRG-TM-Dunlop) non ha avuto rivali in KZ2, vincendo anche la Finale 2 di oggi, dopo aver trionfato ieri in Finale 1. Stavolta gli avversari più agguerriti del giovane olandese sono stati il trevigiano Paolo De Conto (Birel-TM-Dunlop) e il ceko Patrik Hajek (Praga-Parilla-Dunlop), che hanno concluso nell’ordine a podio dopo aver seguito il leader per l’intera distanza. Il leccese Riccardo Negro contava, nella gara di casa, di migliorare la 7. posizione ottenuta ieri. Dopo aver occupato a lungo la 6. piazza, Negro è però scivolato indietro nel finale, concludendo al 9. posto.

    Alessio Lorandi imbattibile in KF Junior. Il quattordicenne di Salò (BS) Alessio Lorandi (Tony Kart-Vortex-Vega) ha dettato legge anche oggi in KF Junior, dopo aver dominato le manche di ieri. Lorandi ha vinto ancora in Prefinale A davanti al russo Nikita Sitnikov (Tony Kart-BMB-Vega), mentre la parallela Prefinale B era stata dominio dell’inglese Lando Norris (FA Kart-Vortex-Vega) davanti al canadese Parker Thompson (Energy-TM-Vega). In Finale Lorandi ha mantenuto il ritmo espresso fino a quel momento, allontanandosi in testa mentre infuriava la lotta per la piazza d’onore tra il lussemburghese Max Defourny (Kosmic-TM-Vega), Norris e il suo connazionale Max Fewtrell (FA Kart-Vortex-Vega). Questa bagarre ha favorito ulteriormente Lorandi, giunto al traguardo vincitore, ma non Defourny, che in un tentativo di sorpasso ha perso diverse posizioni. Al secondo posto ha concluso perciò Norris, seguito sul podio da Thompson.

    Kush Maini, primo indiano vincitore in 60 Mini. La lotta accesissima tra lo spagnolo Eliseo Martinez (CRG-LKE-Le Cont) e il napoletano Francesco Pagano (Top Kart-Parilla-Le Cont), che ha tenuto banco nella seconda metà della finale 60 Mini, ha determinato la vittoria del giovanissimo pilota indiano Kush Maini (Tony Kart-LKE-Le Cont). All’ultima curva Pagano ha tentato un ennesimo sorpasso a Martinez, che già aveva battuto il campano vincendo davanti a lui la Prefinale. La manovra si è rivelata fatale per Pagano, finito fuori pista, ma ha anche danneggiato Martinez, che si è visto sorpassare da Maini. L’indiano, che non si era mai staccato dai due avversari in bagarre, ha così colto il primo successo per un pilota del suo Paese in un weekend internazionale di Karting.

    La WSK Master Series viaggia verso Sarno. Il prossimo appuntamento della WSK Master Series è fissato a Sarno (SA) nel weekend del 7 aprile. A Muro Leccese, invece, si replica tra un mese, il 3 marzo, con la prima prova della WSK Euro Series.

    press@wskarting.com

 

 

Thread Information

Users Browsing this Thread

There are currently 1 users browsing this thread. (0 members and 1 guests)

Similar Threads

  1. WSK EURO SERIES: Round 3. Circuito LaConca Muro Leccese, 24.06.2012
    By KARTCAFE STAFF in forum Gare Internazionali: Cik Fia - WSK Promotion - Aci Csai
    Replies: 2
    Last Post: 25-06-2012, 19: 39
  2. WSK MASTERS SERIES - Prima Prova, 27.02.2011 - La Conca Muro Leccese (Le)
    By KARTCAFE STAFF in forum Gare Internazionali: Cik Fia - WSK Promotion - Aci Csai
    Replies: 6
    Last Post: 28-02-2011, 10: 45

Tags for this Thread

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •