Follow us on...
Follow us on Twitter Follow us on Facebook Watch us on YouTube
Register

Page 1 of 9 123 ... LastLast
Results 1 to 10 of 84
  1. #1
    Member Red five's Avatar
    Join Date
    Nov 2007
    Posts
    285
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    0

    Alberi e Equilibrature

    Da una discussione nata su ik prendo lo spunto per un altro articolo..
    L'albero motore del 2T, oltre ad essere l'organo che trasmette il moto alternativo del pistone al resto della trasmissione, deve assolvere a due scopi fondamentali nello stesso tempo:
    1- Bilanciare le masse alterne di pistone e biella.
    2- Fornire una massa volanica adeguata al funzionamento del motore.
    Le due funzioni sono distinte ma risiedono nello stasso particolare meccanico, è bene non fare confusione..
    Questo lo scrivo perchè esistono altri casi, come i plurifrazionati 4T in cui la massa volanica è distinta dall'albero, di solito il compito viene svolto da un disco al quale viene poi fissata la frizione..
    TEORIA:
    Le masse più importanti da bilanciare sono il pistone completo di spinotto, fasce gabbiette e seeger, ed un terzo del peso della biella.
    Questi sono i grammi in moto alterno che causano le vibrazioni.
    La bilanciatura di solito viene espressa in percentuale
    Questo perchè due alberi,da quello di un ciao a quello di un supermono, possono viaggiare con la stessa sbilanciatura percentuale pur avendo masse differenti...
    Cambieranno i grammi con cui si esegue la bilanciatura, ma non la percentuale.

    Ricordo che bilanciando un albero, andiamo ad equilibrare solo le forze sull'asse del cilindro; la metto giù facile:
    Quando il pistone viaggia verso il basso, la massa sbilanciata dell'albero si dirige varso l'alto.. al pmi l'inerzia del pistone che "preme verso il basso", viene corretta dalla parte più pesante dell'albero che si trova ora nella parte alta dello stesso... e viceversa.
    Quindi, variando la percentuale di equilibratura correggiamo queste vibrazioni (dette del 1 tipo!)
    Accade però che quando il pistone si trova a metà della sua corsa, la mannaia dell'albero è rivolta in un caso verso l'anteriore del motore, nell'altro verso il posteriore ed in percentuale negli intermedi...
    Queste forze che tendono a fare spostare il motore avanti e indietro non si possono bilanciare con l'albero stesso..

    Qui entra in gioco, ove presente il contralbero che calca la sua massa nella parte opposta di quella dell'albero.
    Il contralbero spesso viene considerato come massa nociva non tenendo presente che quello che accumula lo rstituisce poi in allungo...
    La gente spesso pensa al contralbero come un 'INERZIA, ma l'inerzia o l'effetto volano, abbiamo detto in apertura, non è la stessa perchè la bilanciatura si misura in percentuale, l'inerzia al rotolamento con il pd2..cioè... terra a terra.. posso avere la stessa inerzia al rotolamento con un solo albero più pesante e l'identica somma tra albero leggero + contralbero..
    Tutt'alpiù è possibile rivestire il contralbero con un guscio sottile di aluminio per renderlo liscio nel caso questo lavora immerso nell'olio, si elimina la perdita per sbattimento..


    LA FORMULA PER IL CALCOLO DELLE PERCENTUALI è LA SEGUENTE:
    PPI+PBI=PT
    PBI+PE=TT
    TT/PT= %
    Analizziamo come si ricavano..

    PPI O PESO PISTONE COMPLETO: si pesa tutto il pistone... seeger e gabbietta incluse!

    PE O PESO DI EQUILIBRIO: Si mette l'albero su due coltelli (meglio!), in alternativa su cuscinetti, l'importante che non siano frenati da parapolvere o pieni di grasso, e si bilancia come si fa per le ruote del kart attacando dei pesetti (rondelle e quant'altro) al piede di biella, quando l'albero rimane fermo in qualsiasi posizione lo si lascia è in equilibrio, si pesano i pezzi sulla bilancia..


    PBI O PESO PIEDE DI BIELLA: si appoggia il piede di biella su una bilancia tenendo la biella il più orizzontale possibile.. è possibile farlo anche a biella montata....

    Come noterete non vi è riferimento alla massa totale del'albero...
    Introducete i valori trovati nella formula ed otterrete:

    Es. , valori a caso PE. 49gr, PBI 47, ppi,138
    PPI 138+ PBI 47= PT 185
    PBI 47 + PE 40 = TT 87
    TT 87/ PT 185 = 0.4702
    Che moltiplicato 100 da il 47,02 di percentuale di bilanciamento!

    Questo dato numerico adimensionale vi permette di poter paragonare due alberi distinti.
    Con questa formula possiamo: 1-Portare a pari bilanciatura alberi di motori diversi, ad esempio un 100 ed un 125, 2- Ribilanciare un albero nel caso sostituiamo biella e pistone con particolari dal peso differente... 3- Calcolare quanti grammi inserire o levare per "rubare" la bilanciatura ad un albero che gira meglio del nostro.

    Attenzione: Tutto è relativo, quindi non è detto che la bilanciatura che va bene su un motore dia gli stessi risultati su un altro... ma di questo ne parliamo dopo..
    Continuiamo per un attimo sulla nostra formula...

    Supponiamo ora che desideriamo spostare la bilanciatura del nostro albero dal 47% al 54 ( a volte bastano due punti percentuali per sentire differenza..)

    Si gira la formula... il peso pistone lo conosciamo, la biella pure, l'incognita sono i grammi del nuovo PE...
    Quindi: (50:100)=0,5
    0,5*PT 185= 92,5TT
    TT 92,5- PBI 47= 45,5 PE
    Questo è il nuovo peso con cui l'abero dovrà rimanere in equilibrio... cioè, rispetto ai 40 gr iniziali, vanno aggiunti 5,5 gr ALLA DISTANZA DI MANOVELLA..
    Ma se aggiungo i 5,5 grammi fisicamente nel piede di biella, l'albero ora casca verso il basso "tirato" dai grammi in eccesso.
    Siccome il sistema deve tornare stabile con i gr. in più, abbiamo due strade:
    Togliamo peso dall'asse della biella (spinotto albero), o appesantiamo il sotto
    Dividiamo l'albero in due metà........

    Segue con immagini...
    Attached Thumbnails Attached Thumbnails Click image for larger version. 

Name:	tn_alberi1.jpg 
Views:	6272 
Size:	19.6 KB 
ID:	263   Click image for larger version. 

Name:	tn_alberi2.jpg 
Views:	3915 
Size:	20.4 KB 
ID:	264   Click image for larger version. 

Name:	tn_IMG_0522.JPG 
Views:	12079 
Size:	31.5 KB 
ID:	265   Click image for larger version. 

Name:	tn_IMG_0524.JPG 
Views:	3336 
Size:	28.2 KB 
ID:	266   Click image for larger version. 

Name:	tn_IMG_0526.JPG 
Views:	5052 
Size:	33.3 KB 
ID:	267  

    Last edited by Red five; 14-12-2007 at 21: 41.

  2. #2
    Administrator flymika's Avatar
    Join Date
    Aug 2007
    Location
    Calusco City - Berghem
    Posts
    9,701
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    1 (100%)
    E' una di quelle cose che non ho mai capito..

    Ci son alberi sbilanciati a doc x far andare di piu' il motore o x ribilanciarne gli equilibri interni.. ma la cosa x me e' buio completo.. perche' si sbilancia e in che modo, quando e' troppo o troppo poco?

  3. #3
    WebMaster....'stardo Andrea72's Avatar
    Join Date
    Aug 2007
    Location
    Castelfidardo (AN)
    Posts
    4,686
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    1 (100%)
    Quote Originally Posted by flymika View Post
    E' una di quelle cose che non ho mai capito..

    Ci son alberi sbilanciati a doc x far andare di piu' il motore o x ribilanciarne gli equilibri interni.. ma la cosa x me e' buio completo.. perche' si sbilancia e in che modo, quando e' troppo o troppo poco?
    zitto e guida tu !!!

  4. #4
    Staff jak43's Avatar
    Join Date
    Nov 2007
    Posts
    10,350
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    1 (100%)
    Quote Originally Posted by flymika View Post
    E' una di quelle cose che non ho mai capito..

    Ci son alberi sbilanciati a doc x far andare di piu' il motore o x ribilanciarne gli equilibri interni.. ma la cosa x me e' buio completo.. perche' si sbilancia e in che modo, quando e' troppo o troppo poco?
    non confondere il peso dell'alberocon la bilanciatura .......il limite è sottile ,ma le cose sono diverse.....anche perchè spesso( e qui sta il gioco) sono direttamente correlati.vedi tungsteno.......ora zitto e aspetta che red abbia finito...

  5. #5
    Administrator flymika's Avatar
    Join Date
    Aug 2007
    Location
    Calusco City - Berghem
    Posts
    9,701
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    1 (100%)
    Si ok.. peso e bilanciatura o meglio sbilanciatura delle masse so che son 2 cose diverse ma correlate.. ma e' interessante cercare di capire come e perche' funge il giochino..

    Ok ok.. aspetto.. era solo x ingannare l'attesa e fare domande a go-go x soddisfare la mia sete di sapere ihihihih

  6. #6
    Senior Member CescoTurbo's Avatar
    Join Date
    Nov 2007
    Posts
    1,049
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    0
    io so io so....posso???posso????hihihi
    MUUUUTO devo stare....
    ...a olte l'è meio che tasa...


  7. #7
    Staff jak43's Avatar
    Join Date
    Nov 2007
    Posts
    10,350
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    1 (100%)
    Quote Originally Posted by CescoTurbo View Post
    io so io so....posso???posso????hihihi
    MUUUUTO devo stare....

    dai.parla

  8. #8
    Member Red five's Avatar
    Join Date
    Nov 2007
    Posts
    285
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    0
    Ricorda che tutto quello che scriverai...



    .............potrà essere usato contro il tuo motore!!!

  9. #9
    Member Red five's Avatar
    Join Date
    Nov 2007
    Posts
    285
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    0
    Quote Originally Posted by flymika View Post
    E' una di quelle cose che non ho mai capito..

    Ci son alberi sbilanciati a doc x far andare di piu' il motore o x ribilanciarne gli equilibri interni.. ma la cosa x me e' buio completo.. perche' si sbilancia e in che modo, quando e' troppo o troppo poco?

    Quello che voglio fornire sono due nozioni tecniche terra a terra con formule semplificate ed un metodo pratico per fare esperimenti senza spendere milioni..

  10. #10
    Member Red five's Avatar
    Join Date
    Nov 2007
    Posts
    285
    Post Thanks / Like
    Feedback Score
    0
    azz... non è possibile metter più di 5 foto a volta????
    Last edited by Red five; 14-12-2007 at 21: 42.

 

 

Thread Information

Users Browsing this Thread

There are currently 1 users browsing this thread. (0 members and 1 guests)

Similar Threads

  1. Alberi ed equilibrature 2
    By Red five in forum Lavorare sui Motori
    Replies: 109
    Last Post: 27-10-2019, 16: 55
  2. Vendo alberi per 100 cc
    By maccaferri in forum Materiale Vario
    Replies: 1
    Last Post: 10-07-2010, 23: 34
  3. Equilibrature e "squilibrature" alberi
    By RE in forum Lavorare sui Motori
    Replies: 3
    Last Post: 18-06-2010, 11: 01
  4. differenza prestazionali tra alberi
    By roby in forum Lavorare sui Motori
    Replies: 56
    Last Post: 15-02-2009, 17: 57
  5. Misure attrezzo chiusura alberi e apertura
    By mattia272 in forum Lavorare sui Motori
    Replies: 2
    Last Post: 15-12-2008, 20: 06

Tags for this Thread

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •