Follow us on...
Follow us on Twitter Follow us on Facebook Watch us on YouTube
Register

    • WSK PROMOTION: Terza prova KRS OPEN SERIES a Siena.


      AL CIRCUITO DI SIENA LA TERZA PROVA DELLA KRS OPEN SERIES BY WSK

      Sabato si sono disputate le prime prove cronometrate e le prime manches della 60 Mini e della KZ2. Domenica 7 agosto la conclusione con l’ingresso delle altre Categorie Nazionali e Rok Cup per la fase finale.


      Sul Circuito di Siena è in pieno svolgimento la terza e ultima prova della KRS Open Series by WSK. La categoria con il maggior numero dei piloti si è rivelata ancora una volta la 60 Mini, che a Siena ha visto al via ben 48 piloti confrontarsi nelle prove ufficiali e nelle prime manches di sabato. In pista nella giornata di sabato è scesa anche la KZ2 con 9 piloti e la OK Junior con 6 piloti.

      Domenica si uniranno anche le altre categorie partecipanti a questo evento, con le Categorie Nazionali Prodriver e 125 Club e quelle del Trofeo Monomarca Rok Cup per un totale di circa 100 piloti.

      60 MINI

      Nelle prove cronometrate della 60 Mini, il miglior tempo nel primo gruppo è stato fatto segnare da Michael Paparo (IPK-Tm) in 48.304, davanti a Andrey Zhinov (Energy-Tm) in 48.421 e Jose Gomez (CRG-Tm) in 48.435, mentre nel secondo gruppo il più veloce è stato il russo Nikita Bedrin (Tony Kart-Tm) in 48.256, miglior tempo assoluto, davanti a Luca Griggs (Evokart-Tm) in 48.295 e Alfio Andrea Spina (CRG-Tm) in 48.323.

      Nelle manches della 60 Mini i successi sono stati conquistati nella prima manche da Nikita Bedrin (Tony Kart-Tm), nella seconda manche da Luca Griggs (Evokart-Tm), nella terza manche ancora da Bedrin, nella quarta manche da Gomez in volata su Paparo e Bosco (Tony Kart-Tm).

      Nelle ultime due manches della 60 Mini, nella quinta manche terza vittoria della giornata per Bedrin, questa volta su Ugo Ugochukwu (Energy-Iame) e Cenyu Han (CRG-Tm), mentre nella sesta manche ha vinto Paparo su Kirill Smal (Energy-Tm) e su Gomez.

      OK JUNIOR

      Nella OK Junior nelle prove cronometrate la pole position è andata a Alessandro Famularo (Evokart-Iame) in 42.570, con Alessandro Giardelli (Tony Kart-Lke) secondo ad appena 8 millesimi di secondo e Edoardo Maccari (Birel-Parilla) terzo a 46 millesimi.

      Nella prima manche il successo è andato invece a Dan Skocdopole (CRG-Iame), quinto in prova, su Alessandro Formularo e Umberto Laganella (Evokart-Iame).

      Nella seconda manche ha bissato il successo Skocdopole su Maccari e Antony Formularo.

      KZ2

      In KZ2 il più veloce nelle prove cronometrate è stato Lapo Nencetti (Tony Kart-Tm), assistito da Mirko Torsellini, con il tempo di 39.828, davanti a Daniele Vezzelli (CRG-Modena) in 40.129 e Alessandro Piccini (Tony Kart-Vortex) 40.172. Nicola Gnudi (VRK-Tm) e Andrea Spagni (CRG-Tm) hanno fatto registrare rispettivamente il quarto tempo in 40.173 e il quinto tempo 40.393.

      Nella prima manche della KZ2 è stato Alessandro Piccini (Tony Kart-Vortex) a conquistare la vittoria su Nicola Gnudi (VRK-Tm) e Andrea Spagni (CRG-Tm).

      Piccini ha poi tagliato in prima posizione anche il traguardo della seconda manche, ma una penalizzazione di 10 secondi lo ha fatto scivolare in settima posizione. Ad aggiudicarsi la manche è stato così Nicola Gnudi su Spagni e Vezzelli, mentre Nencetti ha chiuso in quarta posizione.

      Domenica 7 agosto ultime manches e fase finale con diretta Streaming su IVO TV dalle ore 12.30: http://www.ivotv.it/circuitodisiena

      Risultati: http://youcrono.azurewebsites.net/Pa.../KRSRisultati3

      Live Timing: http://youcrono.azurewebsites.net/Pa...KRSLiveTiming3

      Ufficio Stampa
      Circuito di Siena
      06.08.16




      Nella foto: Una partenza della 60 Mini con il russo Nikita Bedrin in testa.
      This article was originally published in forum thread: WSK PROMOTION: Terza prova KRS OPEN SERIES a Siena. started by KARTCAFE STAFF View original post